ULTIM'ORA

W l’Italia: la Nazionale di Mancio è divertente, giovane, di qualità!

Soccer: UEFA Nations League ; Italy - Poland

di Paolo Paoletti - E’ stata una bella Italia: divertente, giovane, di qualità. Stavolta il plauso a è d’obbligo per oltre il di contratto atteso un po’ da tutti. La scelta dei convocati, il gioco, lo spirito ritrovato è la firma del lav fatto da Roberto nel tempo avuto a disposizione.

Mai una sconfitta, 2′ vittorie, 5 pareggi… vero che gli avversari non sono stati di gran livello, tranne una Olanda comunque in fase di , ma è da sottolineare come la abbia ritrovato identità, credibilità, stile.

A Reggio Emilia è stata la consacrazione di Locatelli, oggi diffi da tener fuori. Si è confermato ad alti livelli Flo. Barella è già un leader che tras tutti, ed anche il giovanissimo Bastoni si è messo in luce in un ruolo non totalemente suo ma già intuito da Conte!

Italia-Polonia è finita 2-0 (1-0) praticamente decidendo il gruppo A di Nations League, se non ci saranno tracolli in Bosnia. Con questo successo gli azzurri sono in testa al girone, con 9 punti.

I : Al 27′ Jorginho calcia uhj rigore guadagnato da Belotti: palla precisa all’anino basso di sinistra.
All’84′ Insigne pesca in area Domenico Berardi che insacca nell’anino basso alla sinistra di Zceszny.

Anche in emergenza per 15 convocati out dal covid, l’Italia gioca bene e piace. La Polonia deve arrendersi e lascia la classifica in mano agli Azzurri.
‘Telendati’ a distanza dal l Citti a casa anche lui contagiato, vincere il girone ed ospitare le Final Four è una occasione da non perdere per crescere a tutti i livelli in attesa del pmo Europeo. Resta vincere sul campo della ‘cenerentola’ Bosnia, a Sarajevo.

Possibile, se non certo!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply