ULTIM'ORA

Inter: gol fuorigioco, dubbi rigore. Pioli butta 1 punto in 9!

Soccer: Serie A: Lazio - Inter

di na Collina - Tre gol, due espulsioni, un rigore parato: batte 2-1 la . 64, 63, 60.
Il pareggiando a Parma guadagna 1 punto sulle ne. E’ la sintesi della giornata per l’Europa. Ma sull’Opico aleggiano tanti dubbi: perchè un giovane come Massa per una gara decisiva? si è buttato, Marchetti ha fatto fallo…?

-, partita bellissima per 45 minuti e terribile nei secondi: niente sorpasso alla , svaniti 3 punti decisivi dopo il vantaggio di .
Mancini pena per far capire ai suoi come sfruttare la doppia superiorità numerica: espulsioni di Mauricio al 24′ e Marchetti al 61′. Ci mette la pezza il Profeta, doppietta che cancella anche il rigore sbagliato.

Restano 60 minuti in 9 della , pareggio di su fuorigioco di Medel, rigore parato a , raddoppio di in contropiede. coraggiosa quanto incosciente in doppia inferiorità numerica: una cosa è tenere il pallone lontano dalla propria area di rigore, altro lasciare praterie agli attacchi dell’ nella folle ricerca del secondo gol!
Il risultato punisce sopra Pioli, che non ha capito l’importanza di portare a casa 1 punto.
Adesso ci sono Samp, e nelle ultime 3! Perdere la qualificazione sarebbe responsabilità pesante.
Mancini invece tiene ancora l’ in corsa per l’Europa, anche se nella trentacinquesima hanno vinto Sampdoria e , le 3 che corrono per l’Europa League.

NOTE. I gol:
- 1-2: 39′ st, tacco smarcante di Palacio per , che si invola verso l’area e di sinistro batte Berisha in uscita.
- 1-1: al 26′ pt con una punizione di sinistro firma il pareggio; palla angolatissima, Marchetti non ci arriva.
- 1-0: all’8′ pt Felipe Anderson velocissimo entra in area, serve all’indietro per l’inserimento di che insacca.

La resta terza, l’ sale al 7° posto, a -3 dalla .

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply