ULTIM'ORA

Vendetta Juve: Thohir ci metta la faccia, Guarin via.

294419header

di Nina Madonna e Antonella Lamole - Guarin deve andare via. L’ sta cercando soluzioni a una situazione esplosiva: offerta ‘saldi’ a Manchester Utd e Atletico Madrid, disponibilità a trattare sui 10 mln. L’ipotesi Napoli è inverosimile e sarebbe uno sgarbo a .

propone Paolo Cannavaro e 6 milioni, ridicolo accettare dopo aver detto no a Vucinic e 3 milioni.
E’ atteso il summit con il manager di Guarin, un braccio di ferro.

Juve-, l’affare s’ingrossa. Marotta su tutte le furie, vuole vendicarsi con D’Ambrosio: chiamato Cairo, c’è l’offerta per portarlo in bianconero. Mossa necessaria dopo lo sconcio Isla e l’eliminazione in Coppa Italia all’.
Non basta, la guerra a tutto campo riguarderà anche i diritti televisvi e il futuro della Lega. Soldi veri cui non può rinunciare.
La comica non è finita qui: Guarin stamattina non si è presentato alla Pinetina. La società con hanno accordato due giorni di permesso a Guarin.
Guarin deve definire con il suo procuratore cosa fare.

Hanno vinto i , di cui e anche Moratti hanno paura. Per questo ha ispirato il no alla .
Gli stessi bruceranno anche Guarin.

Il problema è il vuoto di potere nel club: non può fare il presidente dall’Indonesia. Moratti ha voluto essere onorario proprio per uscire da queste beghe, altrimenti non vendeva. Non gli si può chiedere di fare il secondo ed in questa storia è stato costretto a dire la sua.
conta come il ’2 di coppe’, la direzione iva è vacante, è uno che fa solo il tecnico proprio per avere la parolina in più da mettere sul tavolo quando si tirano le somme. Come si va avanti cosi?

Anche Fredy Guarin ha paura.
Fa sapere che lui non ha mai minacciato l’, non è vero che aveva già un accordo con la Juve ma adesso lo stipendio offertogli da Marotta pesa sul . e su eventuali altre offerte.
La storia comincia adesso: chiaro lo striscione della curva nord esposto ieri sotto al sede nerazzurra…’Le mele marce fuori dall’’!
Anche il manager del colombiano ha sbagliato strategia: non ci si espone così se le carte non sono firmate. E sulla parola oggi non si compra neanche il pane.

Il Napoli, vorrebbe….si può permettere Guarin? non pagherebbe mai 3,5 milioni netti di stipendio. Eppoi dopo Lavezzi nessuno si fida del cine-presidente.

Guarin è spiazzato: non sa cosa lo aspetta, vuole in ogni caso andarsene. Dove?
I soldi della Juve deve scordarseli, il con l’ sarebbe stato addirittura meglio. Chiunque lo voglia deve accordarsi con l’, si parte dall’ok tra società.

In ogni caso, serve chiarezza e deve farla . Basta con questa collegialità di comodo…anche il chiede cose semplici: chi è il responsabilità, chi risponde di cosa accade. deve metterci la faccia, vincere o perdere. Questa è la legge. L’ è patrimonio del mondiale non una azienda qualunque.
Adesso però è anche lotta contro il tempo, manca poco alla chiusura del mercato ed è tutto da rifare.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply