ULTIM'ORA

Vestrappen è Campione: Mercedes fa appello?

Formula One Grand Prix of Abu Dhabi

Il vincitore del di Abu Dhabi, ultima prova del mondiale di , è Max Verstappen.

Lo hanno stabilito i commissari di gara, respingendo entrambi i ricorsi della Mercedes per presunte irregolarità nella gestione del di safety car.

E’ così certificata la conquista del titolo mondiale piloti da parte dell’olandese della Red Bull.

“Max Verstappen ha vinto il suo primo campionato del mondo piloti al termine di una delle gare decisive più intense della storia della , superando all’ultimo giro il ri Lewis Hamilton per vincere il di Abu Dhabi, mentre Carlos Sainz ha chiuso terzo”. Così un messaggio sulla piattaforma twitter ufficiale della Fia, diffuso qualche minuto fa. Nel testo non si fa però rifrimento ai reclami presentati dalla Mercedes, uno dei quali è stato già respinto.

opo 22 gran premi e centin di giri, è l’ultimo dei 58 previsti sul circuito di Abu Dhabi ad assegnare il titolo 2021. In pista o a tavolino. Sotto la bandiera a scacchi sul circuito di Yas Marina è passato per primo Max Verstappen. Il 24enne di Hasselt, primo olandese a vincere in , ci è riuscito con un sorpasso dei suoi, al ite del regolamento, che gli ha consentito di beffare all’ultima tornata il sette volte iridato Lewis Hamilton, giunto secondo.

Sul podio negli Emirati Arabi di sicuro c’è Carlos Sainz, autore di un’ottima gara. Lo spagnolo può essere soddisfatto: ha chiuso il primo anno in davanti a Charles Leclerc, decimo oggi, scavalcandolo anche nella classifica piloti. Il giovane Max, stella della Red Bull, ha avuto un aiuto dalla fortuna, ma è stato bravissimo a scare il regalo quando (era il 53mo giro) la safety car, entrata per l’ di Latifi, ha rimescolato l’ultima mano di carte. Mentre i giri scorrevano lenti, Max è stato invece lesto a rientrare al box per mone un set di gomme soft nuove. Ed alla ripartenza ha ‘bruciato’ Hamilton, sorpreso dalla manovra inattesa. Nel frattempo, però, non tutto nella gestione della vicenda da parte dei commissari di gara, guidati da Michael Masi, saree stato a norma di regolamento, e su questo la Mercedes si è gettata a capofitto per contese l’ordine d’arrivo della gara. Era da tempo che il Circus non viveva una stagione e anche giornata così densa di emozioni e colpi di scena, nemmeno fosse guidata da un’apposita regia. Il mondiale saree andato a Verstappen con un vantaggio di otto punti sull’inglese della Mercedes, tra i primi a compensi con l’avversario: “Quest’anno lui ed il suo team hanno fatto un lav fantastico”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply