ULTIM'ORA

Bagni: Scudetto o delusione! Per i secondi solo soldi.

Bagni

di Nino Campa – Salvatore Bagni, mette i puntini sulle ‘i’ alla vigilia della volta . Otto partite in cui il si gioca con 2 sole ipotesi: gratificare il lavoro svolto da Sarri vincendo il titolo; deludere l’a piazza per aver sprecata una occasione irripetibile.
Bagni dice: “Prima il era diverse spanne sotto la Juve, invece quest’anno non c’è : la squadra di Sarri ha avuto una continuità incredibile nella qualità del suo gioco, ben superiore. A Udine però sarà dura, la squadra di De Canio non è il Palermo. Il calendario degli azzurri non è semplicissimo, ma nulla è perduto. Sulla panchina del si sono alternati vari allenatori con blasone diverso, quel che conta è il lavoro. Nelle prime tre partite di Sarri qualcosa non è andato per il verso giusto, troppi giocatori erano fuori ruolo, ma poi sono stati apportati i giusti correttivi. Se il non dovesse vincere il campionato, sarei deluso: merita di stare in alto, non è mai stato così credibile. Il secondo posto porta introiti ma, dopo una stagione de genere, voglio un trofeo. Insigne? Lorenzo ha per risultare determinante, nel come in . o? Vorrei un impianto come quello della : con i nostri a ridosso del campo, vinceremmo sicuramente. Non ‘sposterei’ il , lo rifarei: la struttura resti a Fuorigrotta”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply