ULTIM'ORA

Ultrà San Paolo uccidono 2 tifosi: Mondiali di sangue, Fifa inerme!

brasile-scontri-santos-san-paolo-620x350

di Oscar Piovesan – E’ morto il secondo tifoso del Santos preso a sprangate dagli ultras del all’uscita dallo di Morumbi.
In che paese si giocheranno i pmi ?
Il Brasile non è più ‘O Pais do Futebol’ ed il sangue corre negli brasiliani: per la delinquenza dei , per il pressappochismo dei lavori negli .

La Fifa deve garantire la salvaguardia di atleti e pubblico: come sarà possibile se Pato è fuggito dal perchè inviso alla torcida, se gli fanno , e l’organizzazione non è in grado di garantire le condizioni di lavoro agli addetti che si stanno sderenando per chiudere in tempo i cantieri?

L’uomo di 34 anni, attaccato dagli ultras paulisti è deceduto all’ospedale Tatuapé per gravi ferite alla testa.

Un altro gruppo di violenti del si è scagliato contro un ragazzo disabile di 15 anni, ricoverato in fin di vita.
La partita tra Santos e , valida per il campionato paulista, si era conclusa 0-0.

Tutto sarebbe successo nella stazione metropolitana della zona Leste di .
La tifoseria le del Santos ha pubblicato un messaggio Facebook chiedendo di pregare per il ragazzo.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 15enne non sarebbe riuscito a fuggire agli inseguitori proprio a causa della sua disabilità e raggiunto dagli del , sarebbe stato aggredito con spranghe di ferro.

Alcune foto che ritraggono il giovane gravemente ferito, steso a terra in una pozza di sangue, sono già diffondendo sui network, causando e indignazione.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply