ULTIM'ORA

Tutti i pro della prima: tridente, Barella-Locatelli, Chiellini e un grande Spinazzola!

af63295813e7f83faa5308a93cd21213-77151-cd61d8d38eacd4d2600498d736276fdd

di Paolo Jr Paoletti - L’ va: 9 vittorie consecutive e senza gol subiti; 28 gare senza scontte, -2 dal record di e la mitica degli Anni Trenta. Una squadra, ben organizzata, preparata sicamente e mentalmente sopratutto coesa in tutti gli effettivi della rosa.

Il valore aggiunto del giorno dopo il 3-0 è aver mostrato più soluzioni: attaccare con la difesa a 3, la paziente ricerca col palleggio degli spazi per inlare una difesa avversaria schierata ed attenta.

L’ ha saputo attendere, mantenendo possesso palla, il momento propizio alternando cambi di gioco e imbucate centrali.

Sbloccata la partita, il resto è venuto di conseguenza.  Aver vinto la partita d’esordio senza patemi con strategica e comportamentale spinge gli Azzurri nel gruppo dei favoriti con , Belgio, , Spagna, gallo.

Se l’organizzazione di gioco, riuscirà ad esale il talento individuale la migliorerà ancora: il tridente  ha fatto bene, portando al gol tutti è 3 gli interpreti. Tra i punti di forza Chiellini sembra  un ragazzino, l’accoppiata Barella-Locatelli invece dei veterani incalliti.

Menzione speciale per Spinazzola, innibile. Rotti gli indugi ora può ingranare la quarta.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply