ULTIM'ORA

Tutte le cifre dell’affair Pogba: uno scandalo!

C_29_articolo_1112768_upiImgPrincipaleOriz

di Mary Bridge e Antonella Lamole – Affare Pogba: quanto è costato al Manchester United?
Risaputi i 105 milioni + 5 di bonus ti a vari fattori.
Lo United è quotato in Borsa e le cifre sono ufciali.

Quanto ha guadagnato la Juve?
Il comunicato bianconero, quotato in Borsa come lo United, è testo sacro in tema di cifre. Poi, due righe sotto il comunicato, c’è scritto che la plusvalenza iscritta a bilancio per Pogba è di 72,6 milioni.
Quattro anni fa, la Juve prelevò Pogba dallo United per 1 milione.
E gli altri 32,4 milioni?

Divisi tra spese e vincoli contrattuali, perché l’artece dell’affare-Pogba è Mino . Che ha mosso himovic verso e poi ha aperto la strada a Paul Pogba, l’affare più ricco della del calcio.

La quotazione di Pogba è salita no alle cifre note perché in quei 105+5 milioni di euro ci sono “il contributo di solidarietà e gli oneri accessori”.
Ovvero:
1. il contributo ai due che hanno formato Paul: il Torcy e il Le Havre;
2. gli oneri dovuti a Mino , circa 23-25 milioni.

Niente mazzette, vincoli e patti sottoscritti, norme che reano i rapporti calciatore-procuratore-società che vende, come società che acquista, e che i procuratori – non solo Mino – inseriscono nei contratti dei calciatori per garantirsi guadagni, a volte enormi, come stavolta.

Ci ha guadagnato moltissimo la Juve, con una plusvalenza da record.
Da è la commissione di .
E da Guinness il pentimento dopo 4 anni dello United che nel 2012 aveva ceduto per 1 milione il francese, ‘cacciato’ da Sir Al Fergussos per poi ricomprarlo per 105+5.

provoca: “dobbiamo essere orgogliosi di avare fatto un affare così”.
Chi lo dice a ?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply