ULTIM'ORA

Tracollo Viola, 3-0 del Siviglia già a Varsavia!

640x360_C_2_video_535472_videoThumbnail

di Carmen Castiglia - La perde netto a Siviglia, che si impone per 3-0, con doppietta di Aleix Vidal e Gameiro. Giovedì 14 maggio al Franchi sarà un incubo. Solo un miracolo può pore Montella ed i a Varsavia.
Vincenzo dice: “Fatto grandissimo primo tempo, meritavamo anche il vantaggio, non siamo stati fortunati. Dopo quattro occasioni nitide, l hanno fatto gol. Sul 2-0 la squadra si è smarrita e abbiamo rischiato grosso”.
Sul : “Ce la possiamo giocare, credo nell’impresa. Se l hanno segnato 3 reti, perché non possiamo farlo anche noi? Non volevamo difenderci bassi, questo ci ha ato nel primo tempo. Le cose si complicano quando trovi un giocatore forte e veloce come Vidal, un giocatore che ha i giusti tempo di inserimento. Il Siviglia ha una rosa omogenea, è squadra costruita con grande logica, assomiglia al ”.

Dopo il Dnipro il paragone non regge…
Gomez spreca al 5′ e il Siviglia passa con Vidal al 17′: rasoterra dal ite su assit di Bacca. guarda.
Incassato il gol, i creano altre due grandi occasioni: al 18′ Mati Fernandez calcia incredibilmente fuori a due passi dalla porta; al 25′ Salah si fa parare da Rico un sinistro ravvito.
Qui fu la .
Anche perchè fioccano le : per una trattenuta in area su Salah e un contatto su Krychowiak. Il tedesco Felix Brych resiste e fischia intervallo.
Si torna e raddoppio ancora con Vidal, ancora con un tiro rasoterra, ancora colpevole.
E al 75′ arriva il 3° gol del Siviglia, con tocco ravvito di Gameiro, appena entrato per Bacca.
Restano le lamentele per un atterramento in area di Joaquin e la delusione per l’ennesima incompiuta .
Ci perdono tutti.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply