ULTIM'ORA

Napoli-Manolo, 500.000 di distanza, firme dopo Natale.

gabbiadini

di Nino Campa - Gabbiadini si mette in mostra: in , assist e al Verona: Manolo si vendica della panchina contro il imposta da per turbativa di e cerca di convincere De Laurentis a dargli i soldi che chiede…ben 1,7 mln a stagione per 4/5 anni!
La strada è tracciata ma la trattativa non è ancora chiusa proprio per l’ingaggio, 500.000 euro tra domanda e offerta!

Non c’è ancora accordo tra e giocatore, quindi niente firme. C’è la possibilità di chiudere se il cinepresidente accetterà le richieste di Pagliari manager del calciatore. E l’ottimismo deriva dall’ok di Sampdoria e ntus (cartellino a metà) agli 11 milioni più 2 di bonus che il s’è impegnato a pagare. E c’è la volontà del giocatore…
Il primo incontro mercoledì è stato positivo non decisivo. esito positivo ma non del . Pagliari, ha sparato alto: 1,7 milioni a stagione. Gabbiadini alla Samp ne guadagna tra 600mila e 1 milione, secondo i bonus. Il ha offerto 1,1-1,2: poco per Pagliari, che ha declinato la proposta non la stretta di mano, rimandando al prossimo appuntamento con un “Ne riparleremo” locutorio.

Pagliari sopo il 2-2 con l’Empoli ha ricevuto una telefonata da : De Laurentis è pronto ad alzare l’offerta.
Non si sa quando e di quanto…non arriveranno gli 1,7 milioni richiesti ma una cifra tra 1,4 e 1,5 milioni, con accordo per 5 anni. Da discutere i bonus.
Manolo su Twitter ha cominciato a seguire un gruppo con tag “Forza sempre”, e in al segnato al Brescia su rigore ma non ha esultato, come neanche dopo quello fatto al Verona.

Durante la sosta natalizia si andrò ai dettagli e alla firma, scongiurando il pericolo infortuni.
E quando la Samp darà l’ok, Gabbiadini potrà allenarsi con il anche subito dopo l’ultima 2014. Gabbiadini giocherà normalmente, e il rischio esiste. sospeso a dopo Natale, dopo il per la Supercoppa. Annuncio il 5 gennaio, giorno dell’apertura ufficiale del calcio invernale.
Il avrà il primo acquisto.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply