ULTIM'ORA

Tra 8 giorni riforma rose, se non passa Conte via!

++ Figc:Conte firma biennale, è ufficialmente ct Italia ++

di Paolo Paoletti – Il blucerchiato Soriano e il genoano Bertolacci, hanno fatto più di e , Tavecchio e Conte…
Lamentatisi apertamente dei troppi stranieri nei nostri , la palla passa alla .
Dopo Croazia e Albania, tra 8 giorni, il Consiglio Federale voterà la nuova norma sulle rose: tetto di 25 giocatori al di sopra dei 21 anni, tesseramento libero degli Under 21 (gli Under italiani sono il 70% degli stranieri).
Ancora troppo poco ma delle due bozze di riforma che la Federazione sta preparando, Conte preferisce quella che tra i 25 giocatori della rosa, almeno 10 siano convocabili in .

L’eventuale bocciatura nel Consiglio di giovedì 20 rimescolerebbe la carte tra Cittì e Feder. Visto che Conte ha già detto che gli manca il lav quaotidiano sul campo. Ovvero che ci sono offerte di diversi .
Entro fine settimana la , sulla base delle consulenze giuridiche in materia, saprà se l’impostazione della riforma non contraddice il diritto comunitario sulla libera circone dei lavoratori.

L’obiezione sul protezionismo sarebbe superata con l’aiuto del governo: il sottosegreratio Del Rio ha ricevuto nel settembre scorso la richiesta di sensibilizzare i colleghi sul tema della specificità dello professionistico e del in particolare, questione raccolta dal commissario europeo per lo , Androulla Vassiliou, con la firma dell’accordo di cooperazione tra e Ue.

Il caso è stato sollevato dalla FA inglese, per la penuria di giocatori a disposizione di Hodgson.
In alternativa la propone una bozza più blanda: tetto di 25 in rosa, con 4 giocatori del vivaio del e 4 in Italia.
Quanto agli extracomunitari, il tesseramento dovrebbe essere subordinato al curriculum tecnico.

Altro trucco, perchè oggetto di pretazione e quindi di favoritismi!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply