ULTIM'ORA

Torna Comandante, biennale e penale Lazio. ADL trema…

Juventus v AS Roma - Serie A

di Romana Collina - Sarri ha rmato con la Lazio: biennale con opzione per il terzo da 3 milioni l’anno più bonus. L’annuncio ufciale e’ arrivato dopo giorni di trattative. La Lazio ha annunciato il tecnico con l’emoji di una sigaretta sul suo prolo Twitter ufciale. Sarri prende il posto di Simone Inzaghi e torna in panchina dopo un anno di stop in seguito all’ dalla Juve.

Sarri tornerà ad allenare dopo un anno di sosta in seguito all’ strapagato successivo allo conquistato con la Juve.

Una sda per tutti: per Lotito che dovrà dimostrare di aver fatto bene a non accontene Simone Inzaghi. Per Sarri che dovrà mostrare di fare bene anche in una squadra che non è la Juventus, dopo le stagioni incredibili di Napoli e Londra. Anche per che dovrà dimostrare ai si azzurri che è stato un bene scegliere Spalletti e non il del Comandante.

Dopo cinque anni  la Lazio cambia . E sarà Maurizio Sarri l’artece di questo cambiamento.

Per arrivare a un’intesa tra il tecnico e Lotito c’è voluto del tempo e l’analisi attenta e condivisa di ogni dettaglio, con le gae sui rinforzi e sull’aspetto economico.

Sarri guadagnerà intorno ai 3 milioni a stagione, ma al raggiungimento degli obiettivi ssati ,lo stipendio potree salire a 4 milioni.

PENALE. L’accordo rmato dal tecnico infatti va sulla scia di quello che lo aveva to alla Juventus: un biennale, no al 2023, ma se Lotito non confermerà Sarri per la terza stagione dovrà pagare una penale, quella che i bianconeri hanno versato liberando così il toscano per la panchina biancoceleste. Le cifre, però, sono decisamente diverse: alla Lazio Sarri percepirà 3 milioni a stagione (4 con i bonus) e la penale sarà di 1,5 milioni, alla Juve invece guadagnava 6 milioni e la penale era di 2,5 milioni. Cifre e dettagli che l’agente Ramadani e gli avvocati laziali hanno denitivamente sistemato e archiviato, ora i contratti lasciano la parola al campo ma prima ancora al mercato: iniziano i lavori con e per preparare la rosa a disposizione di Sarri.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply