ULTIM'ORA

Tamberi salta 2,36: è campione del mondo indoor!

Cd-L5lmWAAAddWm

di Serena Paoletti - Un no Campione del Mondo: l’impresa è di Gianmarco Tamberi: l’azzurro classe 1992 ha vinto la gara di salto in alto indoor superando 2,36 metri a Portland, negli Stati Uniti.
Costretto a rincorrere per diversi errori alle misure più basse, Tamberi ha ribaltato la classifica superando i 2,33 alla terza prova e volando oltre i 2,36 al primo tentativo.
L’atleta delle mme gialle, originario di Civitanova Marche, ha superato il britannico Robert Grabarz e lo statunitense Erik Kynard, entrambi fermi a 2,33.
“E’ una sensazione bellissima anche se non mi fermo per questo, anzi, continuerò a lavorare per quello che è il mio vero obiettivo stagionale, i Giochi opici di Rio”. Gianmarco Tamberi esprime tutta la sua gioia per l’ ai Indoor di Portland, e guarda già alle Opiadi.
“Ad un certo punto in me, in pedana, è scattato qualcosa: non potevo più cercare solo di risolvere i problemi tecnici, dovevo semplicemente sale, tirando fuori quel che avevo. Dopo i 2,33 ho capito che avrei potuto fare di più…”
Notte indimenticabile per l’ na: Tamberi è il sesto azzurro campione del mondo indoor, quindici anni dopo l’ultima volta a 2001 dove Paolo Camossi fu nel triplo.
Il marchigiano vince con 2,36 superati al primo tentativo.
Argento al britannico Grabarz (2,33), bronzo allo statunitense Kynard (2,33).
Marco Fassinotti è nono con 2,25.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply