ULTIM'ORA

Superleague: da JPMorgan 10 mld per avviarla + 3.5 mld una tantum per i danni Covid!

JPMorganChase

di Italo Lamela -  E’ sempre questione di , tanti ! Così la nuova Super League sarà nanziata da JP Morgan, il colosso nanziario statunitense. Reuters scrive che un portavoce del gruppo con sede a New York l’ha confermato con un mail.

Cifre alte come si è letto nel ufciale della Super League: ““Il nuovo torneo annuale fornirà una crescita economica signicativamente più elevata ed un sup al europeo tte un impegno di lungo termine a versare dei contributi di solidarietà senza tetto massimo, che cresceranno in linea con i ricavi della . Questi contributi di solidarietà saranno sostanzialmente più alti di quelli generati dall’attuale competizione europea e si prevede che superino i 10 miliardi di euro durante il corso del periodo iniziale di impegno dei .

Inoltre, il torneo sarà costruito su una base nanziaria sostenibile con tutti i Fondatori che aderiscono ad un quadro di spesa. In cambio del l impegno, i Fondatori riceveranno un contributo una tantum pari a 3,5 miliardi di euro a sup dei l piani d’investimento in infrastrutture e per are l’impatto della pandemia Covid-19”.

 

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply