ULTIM'ORA

Serie A scarsa e isterica: ok Genova, Sassuolo. Ventura?

Serie A soccer match Torino vs Bologna

di Paolo Paoletti - Dopo 2 turni di serie A, alla vigilia della di Ventura, le pagelle al calcio no fanno capire perchè abbiamo perso appeal in Europa e spettatori in !
Ecco i voti della seconda giornata:

BELOTTI, 9. Quattro gol in 2 partite da centravanti completo: di testa, di potenza, con cattiveria. E’ il anche della magari con Pavoletti!

GENOVA, 8. Samp e Genoa in testa alla classifica non l’avrebbe detto nessuno. Giampaolo e Juric – debuttante – non resisteranno ma oggi la città con due squadre alla pari della Juve ribalta la classifica della città con 2 squadre: Genova 12, Torino 9, Roma 7, o 4.

SASSUOLO, 7. Di Francesco ha paura ed ha ragione: tanta grazia tutta insieme fa paura: Europa League, la testa del campionato, Berardi che segna a ripetizione, la di Sansone ammortizzata senza scossoni. Tutta ok, Sassuolo si gode la grazia del calcio. Squinzi ha fato un gran lavoro: l’organizzazione e la competenza di imprenditori veri pagano sempre!

DIFENSORI, 6. Si torna all’antico: in Lazio-Juve e Cagliari-Roma giganteggiano un solidissimo Bastos e Benatia che molti pensavano rotto; ottimo anche Gustavo Gomez e su Vermaelen s’intravede un buon acquisto se mette a posto la stupidità da ‘rosso’. Tutti hanno capito che in serie A serve prima non prenderle?

VENTURA, 5. Doverosi Donnarumma e Belotti, ma ripartire da Conte non significa convocare Pellè e lasciare a casa Zaza. Marchetti poi è solo un favore a Lotito grande elettore di Tavecchio. Il no a Berardi invece è inspiegabile. C’è invece Rugani, che non gioca nella Juve ma abituè in .

, 5. Higuain non si sostituisce con Milik, peraltro strapagato! Ha promesso un colpo ai , mancano 4 giorni alla chiusura del mercato. La contro il ha sedato la piazza pronta a esplodere. Fin qui ne ha fatte troppe: lo sgarbo di Dimaro, il flop dei Novantanni, le curve a 40 euro…
Con i 90 milioni di Gonzalo ha acquistato tante mezze cartucce, giocatori di seconda fascia: Tonelli rotto, Giaccherini a 31 anni, Zielinski, Rog, Diawarà…
Al servivano ottimi rincalzi ma sopratutto 4 nuovi titolari di livello Champions: invece il cine-presidente ha perso il suo miglior giocatore e sta ancora cercando un difensore ed un centravanti.

DE BOER, 4. . L’Inter è capovolta: com’è possibile che l’uomo più presente in area e più volte al tiro sia Medel, uno che la porta non la prende mai? Banega regista non va, ma soprattutto è incomprensibile l’esclusione di Candreva. Quando riuscirà il nuovo tecnico non a mettere qualcosa di positivo in questa squadra, ma almeno a non fare danni?

, 3. In due partite ha incassato 6 reti gol e se Donnarumma non avesse fato miracoli serviva il pallottoliere! Ma non si è fatto mancare niente con gli arbitri: 3 espulsioni, le stesse in tutto il campionato scorso. Difesa ridicola, nervi incontrollati: urgono un DS e uno psichiatra!

ROMA, 3. Ha perso Champions, faccia, certezze. Tre espulsioni folli, sopratutto Vermaelen e De Rossi, trentenni. La rimonta del Cagliari è arrivata a partita chiusa. E disperato si è buttato per terra. Meglio azzerare tutto con un bel repulisti.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply