ULTIM'ORA

Scarpa d’Oro a Immobile! Ma ADL non lo ha mai voluto e spende 70mln per Osimhen!

download

di Paolo Jr Paoletti – Ciro Immobile ha vissuto una stagione personale indimenticabile e dopo aver vinto il titolo di capocannoniere della , eguagliato il record di 36 gol di Higuain e fatta sua la Scarpa d’Oro, ha voluto ringraziare chi gli è stato a fianco.

“Ho amato questo sport fin da bambino ed è stato proprio l’amore e la passione per il che mi hanno portato ad osare e credere sempre fortemente ogni volta di più nei miei sogni. Spingere la così detta asticella sempre più alto non è stato semplice. Ringrazio mia moglie che mi ha tenuto per mano e supportato e sopportato nei giorni più difficili, i miei figli che mi hanno fatto sorridere anche quando le cose non andavano bene. Ringrazio i miei genitori e mio fratello perché mi hanno insegnato il sacrifico e l’umiltà, regole che valgono prima nella vita e poi nello sport. Grazie a tutta la dirigenza al mio mister e al suo meraviglioso staff, a tutte le persone che lavorano intorno a noi che mi hanno fatto sentire speciale dal primo giorno che ho messo piede a Formello”, ha scritto su Instagram.

“Ma soprattutto un grazie enorme va a voi amici. Siete davvero i compagni di squadra migliori che potessi avere e grazie ad ognuno di voi tutto questo è stato possibile: vi voglio bene”.

“Non ultimi i tifosi grazie per l’affetto che avete dimostrato dal primo giorno che sono arrivato mi avete accolto come figlio della vostra città e mi avete spinto a dare il massimo per questi colori. E’ passato un altro anno molto più difficile ma non per noi ma per tutte le persone che hanno lottato per noi e per i nostri bimbi e nei periodi difficili grazie al loro lavoro ci hanno fatto guardare avanti con fiducia. Grazie per tutti i messaggi che ho ricevuto dai miei compagni di nazionale e da tutti i tifosi che amano questo sport. Vi araccio”.

Il titolo torna in Italia dopo 13 anni ancora a perchè l’ultimo italiano a vincerlo fu Francesco Totti nel 2006/07.

Da allora è stato solo Liga per la battaglia tra e CR7: nel 2008 la vinse il portoghese con la maglia del Manchester, poi, dal 2009 al 2019, solo spagnole.
Ben 6 per Leo e 3 per Cristiano, di cui una ex aequo con al Liverpool, che rivince nel 2016 con la maglia del Barca mentre
Forlan nel 2009 aveva vinto con l’Atletico.

Il trofeo dei r europei torna in . Prima solo Luca Toni, oltre Totti, era stato capace di vincerlo nel 2006.

Per Immobile resta però un altro obiettivo: con una doppietta al Napoli arriveree a 37 reti in , superando Gonzalo Higuain miglior marcatore stagionale della storia del nostro campionato.

Una domanda: ma perchè De Laurentis invece di fare il tifo per Ciro Immobile anche contro il suo Napoli, per 3 volte non lo ha comprato?

ALBO D’ORO DAL 1997
È solo dal 1997 che la Scarpa d’Oro viene assegnata considerando il grado di competitività dei campionati europei.
Ecco tutti i vincitori:

1996/97: Ronaldo, Barcellona (34 gol)

1997/98: Nikos Mahclas, Vitesse (34 gol)

1998/99: Jardel, Porto (36 gol)

1999/00: Kevin Phillips, Sunderland (30 gol)

2000/01: Henrik Larsson, Celtic Glasgow (35 gol)

2001/02: Jardel, Porto (42 gol)

2002/03: Roy Makaay, Deportivo La Coruña (29 gol)

2003/04: Thierry Henry, (30 gol)

2004/05: Thierry Henry, e Diego Forlàn, Villareal (25 gol)

2005/06: Luca Toni, Fiorentina (31 gol)

2006/07: Francesco Totti, (26 gol)

2007/08: Cristiano Ronaldo, Manchester United (31 gol)

2008/09: Diego Forlàn, Atletico Madrid (32 gol)

2009/10: Lionel , Barcellona (34 gol)

2010/11: Cristiano Ronaldo, (40 gol)

2011/12: Lionel , Barcellona (50 gol)

2012/13: Lionel , Barcellona (46 gol)

2013/14: Cristiano Ronaldo, e Luis , Liverpool (31 gol)

2014/15: Cristiano Ronaldo, (48 gol)

2015/16: Luis , Barcellona (40 gol)

2016/17: Lionel , Barcellona (37 gol)

2017/18: Lionel , Barcellona (34 gol)

2018/19: Lionel , Barcellona (36 gol)

2019/20: Ciro Immobile, (35 gol*)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply