ULTIM'ORA

Parma, minacce e ricatti: ora Figc e Lega pagano 5 mln.

parma-calcio-640

di Rosa Della Lo del Parma è sopratutto nella complicità di Lega e Feder! Che con il ormai falsato provano a mettere una toppa con un nanziamento di 5 milioni per arrivare a ne stagione.
Rimedio peggiore del male…

Una squadra pagata dalla Federazione che garanzie di ività può dare?
I giocatori sono tutti uniti: “Se non ci sentiamo tutelati da Lega e gc siamo pronti a non giocare le partite. Andiamo in campo e dopo dieci minuti usciamo. Qui si sta giocando sulla vita delle persone, ci vuole rispetto per tutti. Ci hanno lasciato morire? Bene, allora moriamo tutti insieme”.

La non partecipazione del Parma al prosieguo del darebbe i 3 punti d’ufcio a tutte le squadre che devono ancora incontrare i Ducali. Altra aberrazione!
Comunque la si metta, TAVECCHIO DEVE DIMETTERSI: è un incapace come molti che lo hanno preceduto. E si preferisce l’incapacità anche se la sua storia spingerebbe a scegliere la delinquenza.
‘La Gazzetta dello ’ racconta che Lega, gc e Comune di Parma, hanno un piano per traghete il club nelle mani di un nuovo proprieio. Il Parma ripartirebbe dalla B traghettato d’ufcio no a giugno, con i degli ni (gc) e degli altri club (Lega).
Da ridere!

Il Parma in gestione collegiale di Federazione e Lega, è l’ultima delle corbellerie del no che prima se ne frega di tutto e tutti poi non sa che fare deriso da tutto il mondo!!!
Con quale credibilità il Parma può scendere in campo, pagato dalle altre squadre e già retrocesso? Meglio il 3-0 a tavolino.
Accelarando la procedura di , il Tribunale potrebbe autorizzare lo sconcio a condizione che i nuovi padroni paghino subito i anticipati per chiudere la gestione corrente di quest’anno: 5 milioni di euro.
Cinque milioni di !!!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply