ULTIM'ORA

Scandalo FIGC, 100mila euro per libri di Tavecchio!

tavecchio_nuovo_presidente_figc_eletto_dopo_la_terza_votazione-0-0-413499

di Paolo Paoletti - Non c’è niente da discutere: i libri di acquistati dalla Gc sono uno scandalo!
‘Ti presento il ’…vuoi vedere che in Italia non c’è chi può raccontare il ai meglio di questo risibile presidente federale…?
Una marchetta di basso livello, cui mai si era arrivati, segno di quanto sia caduto in basso il italiano che ne sforna una al gionro:
Ieri rinnega per paura del no Juve anche all’anticipazione dei calendari del prossimo campionato, oggi i libri…
Ma che presenta ? Quello del ricatto e della !!!
Leggete qua
“In riferimento a quanto pubblicato in un articolo de ‘Il Fatto Quotidiano’, relativamente all’acquisto di 20 mila copie del libro scritto dal presidente Carlo nel 2012 e nalizzato alla promozione ed alla diffusione dei valori del gioco del , la Federazione Italiana Giuoco rende noto che il Comitato di Presidenza, nella riunione del 19 novembre 2014 a cui hanno partecipato i componenti Carlo , Maurizio , Claudio e Renzo Ulivieri, i Revisori dei conti Giuliano Genchi, Silvio Salini e Valter Pastena, alla presenza del presidente della Lega B Andrea Abodi e del presidente dell’AIA Marcello Nicchi, tenuto conto della richiesta pervenuta dai Comitati Regionali della Lega Nazionale Dilettanti e dai Coordinamenti del Settore le e Scolastico, ha approvato all’unanimità l’acquisto dei volumi per distribuirli gratuitamente alle società sportive su il territorio nazionale. Il Comitato non ha ravvisato alcun conflitto di interessi, né anomalia nel fatto che il presidente fosse l’autore della pubblicazione, sia perché lo stesso non riceve alcun compenso sulle vendite sia perché il messaggio didattico ed educativo del libro è rafforzato proprio dal ruolo da lui ricoperto in Federazione”.

Bella combriccola. è stato già condannato per affari fatti con i Comitati regionali e il Settore scolastico federale è meglio che stia lontano dalla scuola: invece di pagare i libri di pensasse a costruire e salvaguardare palestre e campi di , ingaggiando educatori per fare crescere i con lo sport.

Una spesa da 107mila…visto che si ritiene il miglior divulgatore un presidente bocciato da il mondo, perchè non li ha regalati i suoi libri? La delibera federale del 19 novembre scorso con cui è stato disposto l’acquisto dei libri è utilizzo di pubblici per interessi privati: intervenga la procura di , che già tante volte, purtroppo, si è dovuta interessare della Feder.
non riceve compensi sulle vendite? Il messaggio didattico ed educativo del libro è rafforzato proprio dal ruolo di Presidente?
Ma quale messaggio educativo: uno come stia lontano dai !!!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply