ULTIM'ORA

Samantha torna dallo spazio: la Souyz atterra in Kazakhstan.

nextImage()-2

Ansa – Ultimo saluto di Samantha Cristoforetti e dei suoi colleghi alla Stazione Spaziale. La navetta russa Soyuz si è sganciata dalla stazione orbitale ed ha cominciato il viaggio che tra 200 minuti la porterà a Terra.

Un altro passo verso il a casa: l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), Samantha Cristoforetti, e i suoi colleghi di equipaggio Terry Virts e il russo Anton Schkaplerov hanno completato i test delle tute che si preparano ad indossare per il viaggio di verso la Terra, dopo 200 giorni a bordo della Stazione spaziale. I tre astronauti hanno completato i test di tenuta dei guanti e del casco della tuta russa Sokol.
Samantha Cristoforetti e il suoi due compagni di equipaggio, l’americano Terry Virts e il russo Anton Shkaplerov, hanno salutato i colleghi prima di entrare nella navetta Soyuz che alle 15,43 (ora na) di oggi li porterà di nuovo sulla Terra, con un atterraggio nella steppa del Kazakhstan. Dopo le ultime foto ricordo, gli abbracci e gli auguri di ‘buona fortuna!’, il portello della navetta, da 200 giorni agganciata alla Stazione Spaziale, è stato chiuso.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply