ULTIM'ORA

Rejna sfida il passato: a Napoli anche se smetto.

reina.napoli.uscita.2015.2016.356x237

di Nino Campa - Anche lui, come Higuain, è stato toccato da critiche dalla ntus in poi, Rejna però a ci vuol restare.
E’ arrivato con Benitez, è andato via per colpa di De Laurentis…è tornato per la città, prima che per la squadra.
Quilon invece di parlare del di Rafa, spingeva il di Pepe: deluso da un anno alle spalle di Neuer al , sognando .
Pepe Reina ha la città nel cuore e confessa a Onda Cero: “Voglio finire la mia carriera a . La gente vive per il calcio, trovo molte similitudini con il Sud della Spagna, da dove provengo. Voglio restare nel , ritirarmi qui. Stiamo pensando di continuare a vivere a anche dopo il calcio”.

Parole e pensieri importanti di uno spagnolo che si è fatto adottare, leader dello spogliatoio azzurro, guascone come uno sfrontato scugnizzo.
Rejna ha il contratto in scadenza nel 2018, ma firmerebbe fino al 2020 alle condizioni del .
Se presente e saranno a , l’unica domanda è con quale orizzonte…
La risposta è buona per capire -Villa, dentro o fuori in : sfida al suo passato, una notte per costruire il .
Il può solo vincere, ogni altro risultato lo butterebbe fuori. Ed il pericolo di restare solo con il sogno potrebbe avere pessime risultanze. Quindi avanti tutta in Europa, per Pepe il è la sua .

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply