ULTIM'ORA

Ranieri ancora in testa: il Leicster verso il titolo, Hodgson ‘ruba’!

Claudio Ranieri, allena il Leicester City Fc (elaborazione)

di Mary Bridge - Pasqua come : Claudio Ranieri resiste in testa alla Premier League con il suo Leicester che batte in casa il Crystal Palace diventando ora super-favorito dei bookmakers per il titolo.
dell’algerino Riyad Mahrez, al 17° centro. Per Le Foxes diciottesima vittoria in .
Tottenham sempre secondo con il 3-0 al Bournemouth.

Mancano solo 7 giornate, 21 punti, le Volpi di Ranieri hanno già un posto nella prossima .

Prosegue quindi l’inarrestabile, entusiasmante, e anche un po’ fortunata, corsa del Leicester che a Selhurst Park trova il -vittoria nel primo tempo e a tempo scaduto salvati dalla traversa su girata a di Damien Delaney che sfiora il pari. Fortuna meritata dallo spirito di una squadra che vince con determinazione, compattezza, intensità.
Ora che le forze sopratutto mentali scarseggiano, il Leicester stupisce per cinismo e , ottimizzando le poche occasioni: terza vittoria per 1-0 negli ultimi quattro turni.

Anche questa volta confezionata dalla premiata ditta Vardy-Mahrez: sotto gli occhi di Roy Hodgson, assist del centravanti inglese, e deviazione vincente del fantasista algerino. “Siamo vicini alla qualificazione in che è un grande risultato – le parole di Ranieri -. Non sogno il titolo, non si può sapere come finirà fino alla fine”. Consolida il terzo posto, e riscatta parzialmente la doppia einazione nel giro di una settimana da FA Cup e , l’Arsenal che passeggia sul campo dell’Everton. Pratica sbrigata nel primo tempo: sblocca il risultato Danny Welbeck prima del raddoppio di Al Iowa, all’esordio da titolare. Grazie ai tre punti a Goodison Park i Gunners portano a quattro le lunghezze di vantaggio sul Manchester , impegnato domani nel contro lo United. Rocambolesco pareggio a Stamford Bridge tra Chelsea e West Ham, un punto che non serve a nessuno. Due volte in vantaggio (Manuel Lanzini e Andy Carroll) gli Hammers vengono raggiunti a tempo scaduto dalla doppietta di Cesc Fabre, grande protagonista di questa stracittadina.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply