ULTIM'ORA

Sudamerica 2018 all’italiana: Higuain non segna, Cavani si!

verso-russia2018-super-colombia-nel-segno-di-bacca-vince-anche-l-argentina_1093054-201602a

di Oscar Piovesan – Parlano no i risultati delle qualificazioni ai Mondiali 2018 nel girone del Sud America. Cinque i match in programma e tutti spettacolari.

In classifica dopo sei partite disputate c’è la coppia -Ecuador a quota 13. Segue l’ a 11 e -Colombia a 10. Brasile e Paraguay salgono a 9 punti, più staccate le altre: Perù 4, Bolivia 3, Venezuela 1.

Dopo una partenza in salita sembra essere tornata ai suoi livelli l’, vittoriosa sulla Bolivia per 2-0. Reti di Mercado su assist di Higuain e di su di rigore. Successo esterno del in Venezuela. Il 4-1 finale porta la doppia firma dell’attaccante dell’ Pinilla, due reti anche per l’ Vidal. Strepitoso il della bandiera di Otero su punizione per i padroni di casa, missile da trenta metri che finisce all’incrocio.

Vince anche l’, l’1-0 al Perù lo sigla Cavani con un gran destro di collo pieno su assist di Suarez. Non va oltre il pareggio, invece, il Brasile fermato sul 2-2 dal Paraguay. I verdeoro sotto di due reti (Lezcano, Benitez), rimontano grazie all’ milanista Ricardo Oliveira e al di Dani Alves in pieno recupero.

La Colombia batte 3-1 la capolista Ecuador e torna in corsa. Grande prova del milanista Bacca, autore di una doppietta. Grande giocata sul primo , comodo appoggio su assist di Cuadrado per il secondo, Perez fa il terzo.
Arroyo al 90′ su punizione accorcia le distanze.

Vince anche l’, l’1-0 al Perù lo sigla Cavani con un gran destro di collo pieno su assist di Suarez. Non va oltre il pareggio, invece, il Brasile fermato sul 2-2 dal Paraguay. I verdeoro sotto di due reti (Lezcano, Benitez), rimontano grazie all’ milanista Ricardo Oliveira e al di Dani Alves in pieno recupero. In classifica dopo sei partite disputate c’è la coppia -Ecuador a quota 13. Segue l’ a 11 e -Colombia a 10. Brasile e Paraguay salgono a 9 punti, più staccate le altre: Perù 4, Bolivia 3, Venezuela 1.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply