ULTIM'ORA

Pirlo elimina Conte: Juve più forte, Inter al bivio!

081304217-e31cf695-d97e-4d34-af8a-c53fcdb1b49b

di Paolo Paoletti - Conte va fuori, eliminato da Pirlo e la sua Juve! Conte non ha mai vinto la , non la vincerà neanche quest’anno. La Juve è più forte dell’Inter cui manca l’uomo da ultimo passaggio, un terzo attaccante di valore, un esterno a sinistra pari ad Hakimi sulla destra. Passa la Juve grazie ad una difesa ben organizzata nel e due episodi a favore nell’andata. Avree potuto vincere anche a ma Handanovic s’è opposto ma due grandi parate non pareggiano la fesseria fatta a San Siro. Decisiva.

All’Inter resta solo lo scudetto, la Juve è in corsa in tutte e 3 le competizioni. Ciò non aiuterà a conquise il Decimo di fila, e Pirlo vivrà ancora giorni difficili.

Adesso però la Juve ha trovato una sua fisionomia e se motivata, come in questa semifinale di , sa come raggiungere l’obiettivo.  Fuori Bonucci e Chiellini, la difesa ha tenuto benissimo. Bene anche il centrocampo, man mano poi scivolato troppo dietro a ridosso dell’area di rigore. Bene anche l’attacco dove CR7 ha tenuto sempre in apprensione gli avversari e Kulusevsky mettendo in campo sopra forza fisica.

Per Suning è tempo di trarre conclusioni. Conte ha svelato che il suo progetto pluriennale si è fermato ad agosto: i cercano soldi freschi per arrivare fino a giugno senza vendere. Vincessero il campionato saree più fa guardare al futuro. Diversamente anche il secondo posto saree un nuovo miracolo.

Pirlo sa che deve vincere: diffi in , poca roba la Coppetta . Questa stagione di transizione mette in luce anche i buchi di bilancio: 600 milioni di euro, una tombola che neanche gli Agnelli possono permettersi. Per adesso una finale la giocheranno i  bianconeri. Per il resto bisogna attendere quando riprenderà la Champions.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply