ULTIM'ORA

Pep resta al City fino al 2023, arriverà anche Messi?

lionel-messi-pep-guardiola_qxe2k68879g81xwdnnz9cy5o1

di Mary Bridge - resta al City. Il club inglese ha annunciato il rinnovo del tecnico spagnolo per altre due stagioni. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2023.

Pep ha commentato: “Da quando sono arrivato al Manchester City mi sono sentito il benvenuto nel club e nella città stessa, dai giocatori, dallo staff, dai tifosi, dalla gente del Manchester e dal presidente e proprietario. Da allora abbiamo ottenuto molto insieme, segnato , vinto partite e trofei e siamo tutti molto orgogliosi di questo successo. Avere questo sup è la cosa migliore che un manager possa desiderare. Ho ciò che serve per fare bene il mio lav e sono onorato della ducia che il proprietario e il presidente hanno dimostrato in me. La sda è migliorare e sono entusiasta di aiutare il Manchester City a farlo”.

“L’estensione del contratto di Pep è il naturale passo successivo in un viaggio che si è evoluto nel corso di molti anni. È un prodotto della ducia e del rispetto reciproco che esiste tra lui e l’o Club” – ha detto il presidente Khaldoon Mubarak – Sono sicuro che tutti i tifosi del City condividano la mia gioia in questo nuovo accordo e nell’anticipare le entusiasmanti opportunità che, con un duro lav continuo, ci sono da cogliere. Tutti al Manchester City sono assolutamente felici che Pep abbia prolungato la sua permanenza con noi e gli auguriamo ogni successo per il resto del suo tempo qui”.

Il rinnovo di Pep è un ulteriore prova che la partenza di Leo dal può avere solo una destinazione: il Manchester City. Secondo il “Sun” l’operazione potrà concludersi già nel mercato di gennaio e si aggirerebbe intorno ai 55-60 milioni di euro, incluso il ritorno di Eric al Barça.
Un bagno di sangue per i catalani che però potrà servire per rimpinguare le casse sociali disastrate dal Covid.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply