ULTIM'ORA

Pep prenota la Premier: 2-1 a Mou e +11 proprio su United!

silva_gol_getty

di Mary Bridge - Con +11 in classifica il potree aver già chiuso la !
Pep batte Mou e prenota il titolo di . Il 2-1 con lo United scava una voragine in testa alla classifica proprio sui Red Devils.
A Old Trafford, il va in vantaggio al 43′ con il di Silva su sviluppi da calcio d’ano, ma Rashford sfrutta un errore di Delph e pareggia in .
La gara la decide Otamendi al 54′, che non perdona un errore di Lukaku ma è poi il portiere Emerson con 2 interventi prodigiosi nella stessa azione a difendere la salvare la vittoria prima su Lukaku, poi su Mata a 3′ dalla fine.

Mou ‘affonda’ ma tiene botta, ‘attenuando’ perfino le feste della panchina sull’1-1.

CRONACA.Il primo tempo vede partire meglio il , ma i tentativi di Gabriel , con due tiri nel giro di due minuti, finiscono debolmente tra le mani di De Gea. Al 42′, gli uomini di spaventano De Gea: cross di Fernandinho, Young calcola male il rimbalzo e Sané conclude, ma lo spagnolo è attento e devia. Dal successivo corner, il passa in vantaggio: Lukaku interviene male sul cross, servendo David Silva, che ringrazia e, in area, piccola, firma l’1-0. Vantaggio che, però, dura fino al secondo minuto di un lungo assegnato per uno scontro proprio tra lo spagnolo e Rojo: a trovare l’1-1 è Rashford, che sfutta un errore di Delph e, con il diagonale destro, batte Ederson.

Nella ripresa, però, il torna subito in vantaggio: al 54′, ancora Lukaku, nel tentativo di allontanare un pallone sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Silva, colpisce sulla schiena Smalling, servendo Otamendi, che trova il 2-1. Il belga prova a farsi perdonare al minuto 66, ma il suo destro è fuori misura. Al 75′, Rashford sfiora la doppietta, ma Ederson è attento sul primo palo e respinge. Mourinho tenta il tutto per tutto inserendo himovic, che rileva Lingard. All’84′, colossale doppia opportunità per lo United: cross di Martial, Lukaku spara a botta sicura, ma colpisce Ederson, attento anche sulla ribattuta di Mata. Nel finale, è il a sfiorare il , ma Sané è impreciso e fallisce due ripartenze. Poco male, perché vince ugualmente il . Numeri impressionanti, quelli della capolista: 46 punti conquistati sui 48 a disposizione, con 48 fatti e 11 subiti. Ma soprattutto, sono adesso 11 le lunghezze di vantaggio sul Manchester United, al primo ko ad Old Trafford. Un che spiana la strada al verso il titolo.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply