ULTIM'ORA

Obama a Cuba, storico dopo 88 anni!

US President Barack Obama arrives for official visit to Cuba

di Italo Lamela - Nella primavera del disgelo con Cuba, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama calca il suolo dell’aero Jose Marti dell’Avana sotto un ombrello aperto come se fosse il primo uomo a sbarcare sulla luna, tante sono le aspettative dopo oltre mezzo secolo di embargo e tanto il tempo passato da quando un presidente americano mise piede nell’isola, 88 anni fa. Una “visita storica, una opportunita’ storica”, come ha osservato lui stesso incontrando in serata lo staff dell’ambasciata americana, dopo il primo messaggio via twitter ai cubani. “Que bola Cuba? (Come va Cuba?, ndr). Sono appena arrivato alla meta qui, non vedo l’ora di incontrare e di sentire direttamente il popolo cubano”, ha scritto esordendo con lo slang dell’isola.
Obama parlerà oggi in plaza de la Revolucion a L’Avana accanto a Raul Castro, primo evento di un viaggio che lo stesso Obama ha definito ‘storico’, il primo di un presidente americano in 88 anni.
Dopo l’arrivo, una passeggiata con la famiglia sotto la pioggia tra gli applausi della folla, una visita in cattedrale e una cena creola in un ristorante.
Dagli Stati Uniti Donald Trump ha giudicato “irrispettosa” l’assenza di Raul Castro all’arrivo in aero, ma la Casa Bianca precisa: non era prevista. Poche ore prima, arrestati una cinquantina di attivisti per i .

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply