ULTIM'ORA

40 gol: 20 di Pep, Mou, Lucescu, 5 di Luiz Adriano!

luiz-adriano-shakhtar

di Paolo Paoletti Jr - Che abboffata: 40 , record in Champions League. Bayern, Chelsea e Shakh ne hanno fatti 20 in 3!

umiliata dal Bayern, passo falso del Manchester City, che non va oltre 2-2 in Russia col Cska Mosca.
A viene l’orticaria, i Citizen potrebbero aver buttato la qualificazione a Mosca. In vantaggio 0-2 con Aguero e Milner nel primo tempo, si fanno rimone 2-2 da Doumbia e Natcho, che trasforma un di rigore discutibile per un intervento di Kolarov.

69. Neymar- liquidano l’Ajax, Leo raggiunge Cristiano Ronaldo a 69 in Champions League, a due dal record-man Raul, destinato a lasciare il trono. El Ghazi dimezza lo svantaggio ma Sandro chiude 3-1.
Il fatica a espugnare l’Apoel Nicosia a Cipro: Cavani segna il - da terra.

MOU E DI MATTEO. Il Chelsea passeggia 6-0 col Maribor: Remy sblocca ed esce infortunato. Entra Drogba che raddoppia su rigore. Terry altro pilastro di Mou fa tris prima dell’autorete di Viler e di altri 2 : il primo parato da Cech a imi (quello di Cagliari) il secondo segnato da Hazard, che fa anche doppietta.
Choupo-Moting con un rigore inventato al 92′ fa felice lo Schalke di Di Matteo, che supera 4-3 lo Sporting Lisbona, in vantaggio con Nani e in 10 per l’espulsione di Mauricio al 30′. Adrien Silva ne fa 2 nella ripresa e i tedeschi tremano.

LUIZ ADRIANO COME LEO. Nello 0-7 dello Shakh Donetsk sul Bate Borisov – 0-6 a fine primo tempo – c’è un altro record di Champions League: 5 del brasiliano Luiz Adriano (poker in 45′, altro record). Conditi da Al Teira e Douglas Costa.
Quaresma decide invece su rigore il 2-1 di Porto-Athletic Bilbao.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply