ULTIM'ORA

Niente paura, la A resiste: esaurito per Juve-Milan!

Soccer: Serie A; Juventus-Chievo

di Paolo Jr Paoletti - La passione più forte della paura: il supera il test terrorismo, presidiati e la voglia di opporsi al ricatto del terrore riesploso con le stragi di Parigi. Sabato e domenica i tifosi italiani non diserteranno le tribune del campionato, lo rivelano i dati delle prevendite.

ntus-, primo big match dopo gli attentati di Parigi rientra nel piano di sicurezza rafforzata, ma allo ‘’ ci sarà il tutto esaurito. Venduti tutti i biglietti e la media aonati è perfettamente in linea – assicurano alla ntus – con i dati delle ultime due stagioni.
Neanche Bologna- delle 18, sembra risentire della strage di Parigi: venduti oltre 23mila biglietti che continuano ad aumene, con 13mila aonati.

Anche i tifosi di e Fiorentina, non hanno cambiato programmi: oltre 30mila tifosi nerazzurri hanno già acquistato i biglietti del posticipo -Frosinone e il club si aspetta di raggiungere i 35mila tagliandi. Nessuno scossone, quindi, dopo i fatti di Parigi. A non ci sarà il pulico delle grandi occasioni per il Fiorentina-Empoli, ma si attendono almeno 30 mila spettatori. A oggi i biglietti venduti sono circa quattromila, con una prevendita accelerata negli ultimi giorni. Da Empoli arrivera’ un migliaio di tifosi, con trend in rialzo. Per evie comunque inutili allarmi, la Fiorentina ha invitato i tifosi a non far esplodere pedi o altro materiale pirotecnico all’no dello o. Si prospetta invece un match per pochi intimi Lazio-Palermo di domenica pomeriggio. Al momento sono stati staccati solo 2.500 tagliandi che vanno a sommarsi ai circa 14mila aonati, ma non sembrano influire i timori per la sicurezza quanto piuttosto la protesta ad oltranza della Curva Nord contro le norme adottate dal prefetto Gabrielli. Il dato registrato dalla biglietteria laziale è in linea con l’andamento stagionale.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply