ULTIM'ORA

Neymar rischia l’arresto: Barça e Atletico vincono, Real torna sotto.

url-1

di Carmen Castilla e Azul Grano – Il caso Neymar impazza a Barcellona: le di Rosel non sono bastaste.
La Policia Nazional è pronta ad eseguire addirittura mandati di cattura. L’evasione fiscale sembrerebbe conclamata! Il Barça però non stacca la spina: nel posticipo serale il successo del Barcellona, in scacco per quasi un tempo dal Malaga al Camp Nou, riporta i catalani in testa alla Liga.
I blaugrana sbloccano solo al 40′ con Piqué e in avvio di ripresa chiudono con Pedro (55′) e Sanchez (61′). Senza reti Leo Messi, che si sforna l’assist per il secondo .
In attesa dei 250 milioni degli Sceicchi del Paris Saint Germani!

Atletico Madrid e Barcellona restano appaiate in testa alla classifica della Liga.
Cholo Simeone, prossimo avversaria del negli ottavi di , vince 4-2 in casa del Rayo Vallecano, mentre i catalani piegano 3-0 il Malaga al Camp Nou (ancora a secco Messi). Colchoneros e blaugrana salgono a 54 punti e conservano un punto di vantaggio sul Real Madrid che sabato ha battuto 2-0 il Granada.

Partita ricca di emozioni allo de Vallecas. L’Atletico colpisce in avvio con Villa, autore dell’1-0 all’8′ su assist di Costa dopo un errore in disimpegno della difesa del Rayo. I padroni hanno subito l’occasione per pareggiare i conti ma Viera all’11′ sbaglia un di rigore. Scampato il pericolo, i Colchoneros raddoppiano al 30′ con Turan, che al 44′ firma la sua doppietta personale dopo il del temporaneo 1-2 firmato da Viera al 40′. Nella ripresa arrivano anche le reti del bomber Costa (75′) e dell’ex cagliaritano Larrivey, che rende meno pesante il passivo del Rayo realizzando la rete del definitivo 2-4 al 76′.

Nel posticipo serale arriva anche il successo del Barcellona, tenuto in scacco per quasi un tempo dal Malaga al Camp Nou. I blaugrana riescono a sbloccare il risultato al 40′ con Piqué e in avvio di ripresa chiudono i conti con Pedro (55′) e Sanchez (61′). Ancora una partita senza reti per Leo Messi, che si limita a fornire l’assist per il secondo .

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply