ULTIM'ORA

Semifinale Napoli-Lazio. Inter di polli e ranocchi!

coppa-italia-napoli-inter-live-577877

di Paolo Paoletti – Iperbolico quanto giusto: quando si fanno errori come quello di Ranocchia è giusto che Higuain non perdoni, al 18 gol stagionale.
“Dobbiamo frute questo momento massimo, la squadra sta lavorando moltissimo”, Gonzalo è lucido anche a parole. L’orizzonte è azzurro, mai fidarsi però del calcio.
Mai fidarsi dei giocatori come Ranocchia, non si regge in piedi ed ha ridotto in ginocchio Mancini certo almeno dei supplemeni.
Gol risolutivo al 93′, incredibile e immeritato. Il ha vinto nell’unica occasione del secondo tempo, nel corso di un giro palla nerazzurro tranquillo e sicuro. Ma…
ha avuto la prova provata che la qualità dei singoli è il presupposto per vincere. Mancini ha già fatto molto: Shaqiri, Brozovic, Santon sono di qualità. L’ ragazzino d’ è uscito stremato,a Newcastle non giocava da tempo. La sorpresa è stata Pusckas, 18 anni, ha tenuto il campo con efficacia: Esordio positivo.
Positivo anche il , meno del solito quando affronta squadre che palleggiano in mezzo al campo. Evitati i supplemeni, sarebbe stato tanto carico in prospettiva Udinese. L’approdo alla semifinale, smaltirà la fatica.
Higuain ha gelato l’Inter e il s’è dato fuoco. A caval donato non si guarda in bocca, ma ai punti non c’è un vincitore.
Ha vinto la squadra migliore: il ascolta ora le indicazioni di …serve coraggio e lucidità! Giusti anche i cambi, che hanno cambiato l’assetto in 4-4-2, schieramento da supplemeni.
Il palo di Icardi, un erroraccio di Ranocchia, si vadano a fare benedire. Mancini con questo materiale di più non può fare.
invece ha trovato la quadratura con David Lopez e Gargano.
Semifinale: Lazio- e -Fiorentina: la finale è alla portata degli azzurri in una sfida infinita con la Juve che non vede la da 20 anni.
pieno, il popolo fa festa.
Mancio dice: “Non ho tanto da dire. Un gol così, non si può prendere. Mancavano 30 secondi, dopo una partita così quando si fanno questi errori si perde. Siamo dei polli, non si regalano gol così. Troppo molli… Brozovic, Santon, Pusckas sono dei ragazzini, sono molto nto per l. Kovacic era pronto per i supplemeni, ma la partita è finita. Sono desolato per questo, allucinante!”.
-Inter 1-0, gol di Higuain al 93′. Battuti dei polli, il calcio è così.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply