ULTIM'ORA

Napoli-Milan: chi si salva, chi affonda? Clarence segreto.

seedorf

di Nina Madonna di Nino Campa si sta preparando: - è il primo vero esame, già decisivo per questa stagione. Solo una vittoria può infatti lasciare aperte chance europee, perdere al significherebbe essere fuori da tutto, al limite della mai zona retro cosa mai successa al di .

Ma è altrettanto dura per : in 4 giorni si gioca la zona e la finale di Coppa Italia. Nelle ultime 10 di campionato: 2 sole vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte. Con 6 incassati in 180′ tra Bergamo e , abboffata che ha ribadito gli errori di mercato di luglio e gennaio.
La Fiorentina contro una Atalanta a pancia piena e il derby dell’Olimpico guardano a : giocheranno sapendo il risultato del , non può più sbagliare.
Sceglierà i migliori: Reina, Albiol e Fernandez, Maggio e Ghoulam esterni; Beherami e ; Callejon e Mertens, Higuain. Un solo dubbio… chi tra Insigne e Hamsik? Potrebbe spuntarla Jorginho a sorpresa nel trio dietro il centravanti.

Clarence ha scelto un di lotta: Essien in mediana al fianco di De Jong, Montolivo dietro Balotelli libero di partire da lontano.
Taarabt, ha impressionato fin dai primi allenamenti, è già messo meglio di Robinho… in grado di creare superiorità numerica e impaurire l’insicura difesa di .

Alle 20.30 di sabato, comincia la prima partita da dentro o fuori per il presente-futuro rossonero. Vincere con Verona e Cagliari hanno significato poco, preoccupa ancora il pari interno col Torino. In gioco anche l’autostima, in attesa dell’Athletico Madrid, massacrato dal Real in Copa del Rey voglioso di rivincita in Liga e .

Essien, Taarabt, Rami, Pazzini: così vuol cambiare il . Fuori Honda, Kakà e Robinho..
L’ex Cska Mosca è sul filo di una lama considerato da molto solo un’operazione di marketing.
Rami che ha scartato proprio il , farà coppia con Mexes: Higuain e Callejon ne misureranno l’affidabilità.

ha rinnegato il 4-2-4 chiesto da : il è alla svolta, o riparte o sprofonda!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply