ULTIM'ORA

Napoli-Juve, scudetto e 3°: chi perde è out.

serie-a-inter-genoa-1-0-diretta_460f8444-bda7-4d53-8f4f-9c75400ff087-1

di Nino Campa - Vendicare la Supercoppa persa: è l’obiettivo della Diciottesima. Allegri ritrova Benitez, quando siamo pmi al giro di boa del campionato: la notte del San Paolo può riaprire la stagione del e rilanciare la lotta , oppure decretare che agli azzurri resta un ‘ritorno’ mesto e anonimo.
La Lazio dopo il 2-2 con la Roma, si giocherà all’Olimpico il terzo posto d’inverno proprio con gli azzurri. Che solo vincendo si presenterebbero a Roma con le giuste ambizioni Champions.

I bianconeri arrivano a Fuorigrotta dopo il brutto 1-1 con l’ e le polemiche con gli ; a Cesena appena mercoledì scorso il ha passeggiato vincendo 4-1.

Higuain- è la sfida del San Paolo: una sfida nella sfida per i rispettivi club e per la Seleccion, in cui Carlitos è appena tornato. L’Apache è capocannoniere della con 11 reti, l’ex segue a 9.
L’anno scorso al San Paolo finì 2-0, reti di Callejon e Mertens. La Juve non vince a da 14 anni!

Tra gli azzurri rientra Koulibaly in difesa, in mezzo al campo confermato il tandem Lopez-Gargano, mentre in De Guzman vince il ballottaggio con Mertens.
Allegri conferma la Juve contro l’, un’unica novità: c’è Caceres al posto di Lichtsteiner.

Formazioni ufficiali:
(4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; David Lopez, Gargano; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain. All.: Benitez
(4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; , . All.: Allegri

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply