ULTIM'ORA

Napoli e Roma sulle spine: la CAF rimanda sentenza!

cortefederaleappello

La , sul proprio sito ufficiale, ha comunicato che i dibattimenti della Corte d0′appello per i ricorsi di - e Verona-Roma, sono terminati e che sono in corso le valutazioni.
“Sono terminati i dibattimenti dei ricorsi presentati alla Corte iva d’Appello da e Roma. Il ricorso del è in merito alla perdita della gara per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica in ordine alla mancata disputa della sfida con la ntus dello scorso 4 ottobre, mentre il reclamo della società giallssa riguarda la sconfitta per 0-3 comminata dal Giudice ivo per il match con l’Hellas Verona disputato lo scorso 19 settembre”.

L’avvocato Grassani che difende il ha rivelato il dibattimento.

“È stata una discussione lunghissima. Il ha subito un’iniqua sanzione rispetto agli altri precedenti ad uguali condizioni. Il giudice Sandulli non deciderà stasera. L’esito verrà comunicato con le motivazioni quindi presumibilmente tra qualche giorno. Il in questa vicenda è la parte . Il ha solo oedito ad un’autorità superiore. Questa la parte centrale dell’vento del presidente De Laurentiis. La salute pulica è più importante del sistema calcio. Dal 4 ottobre - è stato il caso pilota, solo il azzurro ha pagato. Sanzione inaccettabile ed affittiva: 24 partite di calcio professionistiche sono state rinviate per analoghe situazioni. Per noi la ha sbagliato ed il giudice ivo è andato dietro”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply