ULTIM'ORA

Napoli antipatico e Bologna scantona…

vergogna-a-bologna-cori-contro-i-tifosi-del-napoli-vesuvio-laval-535208

di Rosa Della Morte - Ancora cori di discrimazione territoriale, il Dall’Ara va to con condizionale. La , mezz’ora prima dell’inizio di Bologna- quando è partito il coro “Vesuvio lavali col fuoco…” dalla curva dei rossoblù, che successivamente hanno esposto lo striscione: “Sarà un piacere quando il Vesuvio farà il suo dovere”.
Il coro è stato ripetuto durante il riscaldamento e mentre gli altoparlanti suonavano “Caruso” di Lucio Dalla.
Episodi come questi vanno puniti con intransigenza. Resta una riflesisone: perchè i del sono invisi a tutti?
Offese sono state ricevute a o, a Verona, perfino a Bologna solitamente e cittadinanza tranquillissimi.
Negli anni passati, anche quelli invidiabili ai tempi di , il aveva dei ‘nemici’ storici ma era rispettato seppur temuto ovunque.
Dall’avvento di , il è diventato antipatico. Non è temuto… è antipatico!
Ripetiamo, perchè?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply