ULTIM'ORA

Miha: zitto Benitez, a Verona solo vittoria.

Mihajlovic1

di Terna La Rossa - Squalificato per 2 turni, Mihajlovic i suoi e attacca … “Io non parlo mai degli , perché mi sembra una forma di rispetto. Ma come il rispetto viene richiesto, bisogna che sia dato anche da l. ancora si lamenta dei rigori che non gli sono stati dati a Genova, quando da oltre trenta turni non ne subisce uno contro: cerca di mettere pressione, mentre io non dico nulla. Do rispetto agli ma non voglio essere preso in giro. L’acqua? Non era certo al quarto uomo. Io rispetto il l lav e quello che dico sempre ai ragazzi è di non parlare mai dell’operato arbitrale”.

La …serve a mone la tensione anche per il assoluto del Genoa….
“A Verona abbiamo un risultato disponibile: la vittoria. Palle e orgoglio per vincere. Se non vinciamo, butterò giù i miei giocatori dal balcone. L’anno scorso fu Giulietta a venire buttata giù”. Messaggio più chiaro che mai quello del tecnico della Mihajlovic alla squadra alla vigilia della trasferta del Bentegodi. E ancora: “Se qualcuno si fa distrarre dal , la panchina esiste apposta per far tornar la memoria al campo”.

“Sarà una battaglia – ha proseguito Mihajlovic – perché conoscendo il l allenatore e il suo temperamento, vorranno fare bene in casa, dopo un momento diffi. Vogliono uscire da un periodo duro. Non voglio essere recuperato, né sbagliare occasioni da gol. Vista la nostra classifica è quasi imbarazzante non aver ancora vinto fuori. Ci vorranno orgoglio e palle per prendersi questi tre punti”.

“Abbiamo diverse soluzioni, inizieremo con una e in caso non girasse cambierò schema. Niente di nuovo, sono soluzioni già provate – ha proseguito – Se il distrae? Sono tutti calciatori che sono abituati al fatto che si parli di l. Dobbiamo essere nti che si parli di l, vuol dire che stanno facendo bene. Le voci non distraggono, anche perché se lo facessero, la panchina farebbe tornare alla memoria dei ragazzi quali sono le cose importanti”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply