ULTIM'ORA

Martina ha di nuovo fame: il Roland Garros cancella l’anoressia!

French Open tennis tournament at Roland Garros

di Serena Paoletti - Dopo un inizio di carriera promettente, la ta orentina Martina Trevisan è entrata nel dell’anoressia, arrivando a pesare 46 chili. E’ accaduto tra il 2009 e il 2014, quando questo male l’ha costretta a smettere di giocare tornei. Dopo una dura battaglia, la iva ha però scontto la malattia e reiniziato a giocare no al “trionfo” a Parigi, dove ha conquistato i di nale del .

Dice: “Il messaggio che posso dare è quello di non mollare mai anche nei momenti più difcili dove sembra veramente che la vita ti voglia male. Il corso delle cose si può cambiare cercando la luce, perché la luce c’è e arriverà”.

L’anoressia della ragazza si è manifestata durante la separazione dei genitori, nel 2009.

Proprio a causa della malattia, lasciò il . Racconta: “Dentro di me avevo un lo. Stavo male e non capivo perché. Soprat, avevo paura a dirlo. Sentivo di non essere più in grado di gestire quel che mi girava intorno. Le pressioni sul mio rendimento, i problemi in famiglia. A ripensarci ora, avrei dovuto fermarmi e scendere: forse non mi sarei ammalata. Ma andava così veloce, e io era una adolescente. Che all’improvviso si è sentita schiacciata da un peso enorme. Che non è andato via neanche quando ho deciso di smettere”.

Da allora anni di buio, nei quali, però, Martina non ha mai perso la forza di volontà. Si è prima afdata alla mamma e poi a “una bravissima psicoterapeuta con cui ho messo a nudo le mie ferite e che mi ha guarito”.

Nel 2014, l’inizio della : il in campo e i tornei minori no agli n Open dello scorso gennaio e al “trionfo” di Parigi.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply