ULTIM'ORA

Mancio perde la testa: 1-1 con l’Olanda, sorpasso Polonia!

mancini-ct-italia-nazionale-730x482

di Nina Madonna - Se la Scarpa d’ sbaglia un fatto che poteva signicare e testa del girone, allora stiamo freschi!

La Nazionale conferma il problema del , ma non solo. Da quando le partite sono diventate serie, 1 e 2 pari.
Chiesa ancora sottotono sostituito con Kean. Difesa fregata da un mezzo errore generale, sono solo di Chiesa.
Quando si lotta e corre, sce la lucidità e si fa tanta fatica per arrivare al tiro. Nonostante l’impegno.

A Bergamo, contro l’Olanda, l’ torna al ma trova il secondo pareggio consecutivo dopo quello con la Polonia: apre , Van de Beek pareggia poco dopo.

Nella ripresa si divora il del possibile vantaggio. Nell’altra partita del girone la Polonia batte la Bosnia e va in testa alla classica, davanti agli Azzurri

-OLANDA 1-1
16′ (I), 26′ Van de Beek (O)

(4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, (56′ Locatelli); Chiesa (56′ Kean), , (72′ Flo). All.

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Hateboer, De Vrij, Van Dijk, Aké; Van de Beek, F. De Jong, Blind (77′ Veltman); Wijnaldum, L. De Jong, Depay (92′ Babel). All. F. de Boer

Ammoniti: (I), D’Ambrosio (I), Kean (I)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply