ULTIM'ORA

Mancio ora frena: Bravissimi ma strada ancora lunga! Per Spinazzola tendine d’achille…

Mancini.Italia.2021.saluta.750x450

di Marco Innocenti – Roberto arrivato alla seminale degli Europei è certamente felice ma estremamente lucido… ”Aiamo meritato di vincere, i ragazzi sono stati straordinari nel gioco. Gli dieci minuti aiamo sofferto perché eravamo veramente stanchi, potevamo anche fare qualche in più. Sofferenza all’inizio? No. Era una partita aperta, la sofferenza è stata un po’ alla ne perché avevamo speso tanto”.

Centrato un obiettivo? “Non avevamo un risultato minimo, siamo partiti per fare il massimo. La strada è ancora lunga, vedremo cosa accadrà”.
La prima fermata su questa strada ancora lunga è la Spagna, martedi sera. “Godiamoci questa , poi ci pensiamo. Compenti ai ragazzi, sono stati bravissimi. Hanno giocato una grandissima partita, meritavamo di più. Il Belgio è una squadra molto forte, noi aiamo giocato benissimo”.

Purtroppo una grande serata macchiata dal grave infortunio a Spinazzola. Quando Mancin parla non  sa ancora che si tratta della rottura del tendine di achille…   ”Speriamo che non sia grave, ma la dinamica dell’ non è bellissima”.

Come sempre in , adesso partono subito paragoni scomodo per questa “Come nel 2006? Lì hanno vinto il , stiamo calmi. Con la Spagna sarà durissima, sono una grande squadra. Oggi i ragazzi sono stati stupendi”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply