ULTIM'ORA

Mancini è sicuro: Svizzera ostica ma vogliamo Wembley negli ottavi!

4764cfe9996d115f078abdd800ef3c16

di Romana Collina - Roberto Mancini mette tutti in guardia…  “E’ una gara importante e diffi, rispettiamo la Svizzera che è una molto forte che ha sempre messo in difficoltà l’. E’ tra le prime del ranking, ha giocatori bravi ed esperti e un tecnico che conosce il nostro calcio. Servirà una grande partita”.

Sarà ma l’ottimo esordio contro la Turchia fa degli Azzurri i favoriti anche contro la Svizzera di Petkovic: “Se lo dicono i bookmakers inglesi lo accettiamo ma il torneo è ancora lungo. La Svizzera ha faticato alla prima, ma faceva caldo, conosciamo le l qualità. Sono quadrati, tecnici, bravi e sanno giocare a calcio. Servirà una gara perfetta da parte nostra”.

 I dui di formazione sono più o meno sempre gli stessi: o Belotti, Toloj o Di Lorenzo per sostituire Flo…  “La nostra squadra è fatta tutta da titolari, anche quando cambiano qualcosa va bene. Merito dei ragazzi, chiunque giocherà farà la propria partita e non cambieree il risultato”.

Dopo la Svizzera, Donnarumma dovree sostenere le visite mediche con il e poi firmare. Problemi?  “Non so nulla, ma è un grande portiere e dovesse finire al saree una buona scelta perché è una grande squadra”.

Finalmente una con entusiasmo. “Per andare a Londra l’11 luglio per la finale, doiamo andare a Wembley anche per gli . Io sono fiducioso perché penso di avere un’ottima squadra che può ancora migliorare, ma doiamo fare il massimo. Anche se la Svizzera non ci batte dal 1993, contro di l è sempre una sfida diffi, sanno come metterci in difficoltà”.

? “Decideremo se porlo già in panchina o aspete il Galles, ma siamo ottimisti sul recupero”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply