ULTIM'ORA

L’italiano di Suarez, vale patenti e voto di scambio ADL-De Luca: calcio vergogna!

DCF3EDE3-83AA-420B-8F48-8D6D715BBE89-696x608

di Paolo Paoletti - Chi può avere dubbi su onestò e capacità del magistrato Cantone?
Altrettanto: chi può giurare di non avere mai racndato un glio, nipote, parente, conoscente?
Inoltre, chi può meravigliarsi dell’attenzione mediatica che avvolge l’esame di italiano di Luis Suarez no a determinare il reato di violazione di segreto istruttorio?

Questa è la cornice di questa squallida vicenda di cui purtroppo nessuno si meraviglia, pur strumentalizzando la storia ad uso e consumo degli interessi di parte!
1. La ha certamente messo in campo tutto il suo appeal per preparare al meglio l’esame di italiano dell’uruguaiano. Come un padre di famiglia interessato a che il proprio glio passi un esame difcile. Quando già sapeva che i tempi lunghi per il passaporto non avrebbero mai reso possibile il trasferimento a Torino!

2. Cantone si è fatto fregare nei suoi stessi ufci, stranamente per un magistrato della su esperienza.
Perchè è impensabile che il abbia blicato ogni minimo dettaglio dell’indagine.
Inne che i media si siano lanciati su questa squallida storia è segno inequivocabile dei nostri miseri tempi.

3. Perchè caro Corriere della Sera e company non avete la stessa attenzione per tutti i brogli in atto per gli esami di ammissione alle facoltà universitarie più importanti a numero chiuso, vedi medi o altre?

Che il clamore maggiore sia venuto da Napoli è l’ultima goccia che fa traboccare il vaso della generale decenza.
Nessun giornale o televisione si è meravigliato del voto di scambio tra e De Luca: io ti stimolo un migliaio di voti a te e tu mi dai un ok al 25% di al San Paolo!
Incredibile e vergognoso senza che nessuno sia intervenuto.

Così come la storia delle patenti nautiche senza esame, truffa al pari di quella di Suarez, con Koulibaly, , Gholumam coinvolti; mentre Edoardo chiede alla stessa agenzia ‘amica e sa’ per la seconda volta per giunta, di recuperare punti per la patente senza svolgere i corsi previsti dalla legge!!!

Qui non è in gioco una alterazione delle GC, qui è in gioco la mentalità ladrona di tutti gli attori del pianeta calcio!

Questo è il mondo direbbero molti! No, è anche peggio: questo è il calcio….
Un mondo arrogante, presuntuoso, ignorante dove tutti credono di poter far tutto godendo di una inattaccabile immunità!
Vale tanto per la e Suarez, tanto per il Napoli, Edoardo ed i giocatori.

Con una differenza: se Suarez non conosce l’italiano e giustamente non può avere il passaporto comunitario va a giocare all’Atletico Madrid.
Koulibaly, , Ghoulam guidano una barca senza patente e sono un pericolo mortale per tutti!

PS. Gentile magistrato Cantone, torni a Napoli. Qui c’è bisogno di lei molto più che a Perugia.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply