ULTIM'ORA

Libere: domina Hamilton, Vettel 3°… per domenica migliorerò!

ferrari-vettel-terzo-posto-nelle-libere-possiamo-ancora-migliorare-_1076443-201502a

di Rosa Della Morte - Il venerdì a Monza è delle che, dopo aver dominato le prime libere, chiudono davanti a tutti anche la seconda sessione di prove del gran premio d’ di . Il più veloce è Lewis che ferma il cronometro in 1’24″279 e precede di appena 2 centesimi il compagno di scuderia Nico Rosberg.

Terzo con la Ferrari che ha dimezzato lo scarto dal leader rispetto alla mattinata.
Il tedesco ha completato 36 giri mentre il leader ne ha totalizzati ‘solo’ 27, il minimo se non si contano le 3 tornate di Button, alle prese con problemi alla power unit della McLaren.

Alle spalle di Vettel ci sono le due Force India che sul tracciato di Monza possono sfrute l’enorme accelerazione e velocità sui rettilinei: Perez è quarto mentre Hulkenberg è quinto.
Sesta, come al mattino, è l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen, distante poco più di un secondo da . Completano la top ten le Lotus di Grosjean e Maldonado e le Williams di Bottas e Massa.

Soltanto 16esimo Fernando Alonso con la McLaren, alle spalle della Toro Rosso di Carlos Sainz e davanti alle due Marussia: lo spagnolo in ogni caso domenica scatterà dalle retrovie della griglia visto che al mattino è stata sostituita la power unit sulla sua monoposto.

appare soddisfatto delle seconde libere: “Credo sia stata una giornata positiva, non aiamo avuto problemi con la e aiamo corso parecchi giri. Non siamo ancora dove vogliamo arrivare ma possiamo fare miglioramenti”.

Lewis ancora dominus…”Oggi è stata una buona giornata, aiamo avuto tante cose da tese. Nei primi due settori posso fare molto meglio, ho ancora qualche decimo da are qua e là”.
E sul di Monza, lancia un appello: “Per me è impensabile cancellare Monza. La F1 senza i è nulla. Sono i ni, britannici e tedeschi che fanno questo sport, altrove non è così. In Turchia ad esempio c’erano tremila persone, un vero deserto”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply