ULTIM'ORA

Lazio e Samp tutto ok, botto del Chievo.

C_29_fotogallery_1006436__ImageGallery__imageGalleryItem_7_image

di Paolo Paoletti Jr - Nella seconda di spiccano , Lazio e Samp. A Napoli si recita il de profundis, a Firenze Montella trema.
All’Opico buon 3-0 della Lazio sul Cesena: apre Candreva, nella ripresa segnano Parolo e Mauri.
Dopo la sconfitta a San Siro con il Milan, la squadra di Pioli vince 3-0 contro il Cesena e sale 3 punti in classifica.
Dominio laziale nel primo tempo: Candreva sblocca al 19′ sfruttando un perfetto destro al volo su assist di Braafheid.
Parolo si presenta ai nuovi al 56′, Mauri chiude 3-0 al 90′. Cesena mai in partita.

I .
Candreva 7,5. Prestazione maiuscola, da vero leader. Trascina la squadra e ogni volta che accende la luce, la Lazio è pericolosa. Segna, fa segnare e lotta fino alla fine. Tanta qualità e corsa. Anche Conte può contare su di lui per la sua Italia
Keita 7. parte da sinistra, ma si muove su il fronte offensivo. Insieme a Candreva è la scintilla della squadra. Gli manca l’acuto, ma quando ha la palla tra i piedi dà sempre la sensazione di poter inventare qualcosa.
Braafheid 7. Bella sorpresa. Un treno sulla sinistra. Ha gamba e piede buono. Per informazioni vedere il cross per Candreva sul primo gol. Buona l’intesa con Keita negli inserimenti
Parolo 6,5. Lavoro oscuro nel primo tempo a recuperar palloni. Nella ripresa va in cielo sul cross di Candreva e segna il raddoppio. Bel modo di festeggiare l’arrivo del primo figlio
Djordjevic 5. Corpo estraneo. E’ l’unica nota stonata del match. Dovrebbe allungare la squadra e dare profondità per le imbucate, ma arretra e viene a cercare palla troppo basso. Da rivedere

A Marassi vince Mihajlovic, 2-0: Gabbiadini su punzione e colpisce anche una traversa, raddoppio di Okaka.

e allungano con le vittorie a Empoli per autorete di Sepe e sull’Udinese con un ottimo Tevez: gol e assiste per Marchisio.
Garcia conserva il tris d’attacco Totti-Gervigno-Iturbe per la Champions; senza Chiellini, Pirlo e Vidal supera 2-0 Stramaccioni.

Tra le ‘piccole’:
Zeman perde in casa con l’Atalanta. I tre punti dei bergamaschi arrivano dai gol di Estigarribia e Boakye. Accorcia Cossu su rigore nel finale.
Il Sassuolo di Zaza e Berardi crolla 7-0 a San Siro con la Super.
Colpaccio del Chievo al San Paolo: Higuain sbaglia un rigore nel primo tempo, ad inizio ripresa Maxi Lopez segna il gol vittoria.

Unico 0-0 tra e Genoa. Montella, 1 punto in 2 partite deve preoccuparsi.

vittoria per 3-0 della Lazio sul Cesena: apre Candreva, poi nella ripresa segnano Parolo e Mauri. In serata il Milan gioca a Parma, lunedì sera il terzo turno si chiude con il posticipo tra Verona e Palermo.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply