ULTIM'ORA

La PG verifica la statica San Paolo: pericolo crollo!

stadio-san-paolo-tifosi-napoli

di Nino Campa - Trema tutta , è stato sempre così. Adesso però la ci mette giustamente il naso…
Lo fu inaugurato il 6 dicembre del 1959, sono passati 56 anni! Termine oltre i limiti di tenuta e sicurezza ‘garantiti’ dal cemento armato.
Più il s’infiamma, più il rischio crolli aumenta.

Nei parchi circostanti le dei condomini hanno indotto un accertamento tecnico: 3 docenti di ingegneria e un gruppo di agenti della polizia municipale per verificare lo stato dei luoghi.
vecchia, di cui la Commissione di Vigilanza della Prefettura ha sempre coperto con autorizzazioni ai limiti del lecito.

Chi avree fermato il Napoli del primo Scudetto? O la vittoria della Coppa Uefa nella cavalcata contro Juve, Bayern e Stoccarda, in cui i si fecero una grande parte?
Oppure la gioia secondo Scudetto, quando il po-rom-pom-pero ballato sugli spalti faceva impallidire anche i più superficiali del ?

Oggi i residenti sono stanchi e preoccupati: per lo più anziani, non ci dormono la notte quando il Napoli gioca a .
L’inchiesta della , coordinata dal pool di Nunzio Fragliasso, procuratore aggiunto, ha deciso il blitz alle fondamenta dello : verificare della tenuta statica dell’impianto messo a dura prova dai gol da Higuain.

Fascicolo aperto contro ignoti, inchiesta che indaga il pericolo di crollo del faricato, delegando alla pg del ndante Salomone la verifica.
Dal Parco Miraglia è partita la denuncia che ha oligato la Procura all’azione.

Oltre 10 anni fa, il problema fu già affrontato per una istanza dei cittadini di .
Tutto finì nel dimenticatoio.
Stavolta?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply