ULTIM'ORA

La Juve stronca anche Firenze: 3-0!

Serie A; Soccer match; Fiorentina-Juventus

di Antonella Lamole - “Oggi non era fa giocare contro questa squadra, in questo ambiente, ma siamo riusciti a bloccare la partita e nel primo tempo praticamente non aiamo corso rischi. Cuadrado mezzala? In futuro può essere una soluzione. Questa è una squadra di grande temperamento e di grande intesa: per ottenere gli obiettivi bisogna avere la capacità e l’umiltà di mettersi al livello degli avversari”.
Max Allegri, spiega la a Firenze per 3-0.

I GOL. - 0-1: al 31′ vantaggio bianconero, Bentancur scambia con Dybala e insacca con una preciso rasoterra di sinistro
- 0-2: al 69′ raddoppia la , Chiellini calcia e dopo la deviazione di Lafont la palla termina in rete.
- 0-3: al 79′ fallo di mano di Edimilson e per Orsato e’ calcio di rigore. Dal dischetto non sbaglia Ronaldo

Un ventunenne di Nuova Helvecia è invece l’ultimo jolly inventato da Max. Rodrigo Bentancur, nuovo -campista, della si serve del piede mancino, per spianare la strada con un tiro strozzato sulla , che dopo un inizio incoraggiante lentamente ripiegava.

La non aveva bisogno di un altro centrocampista, ma gli insaziabili razziano tutti i piedi buoni sul mercato e Bentancur aggiunge qualità.
Cambia poco l’altra scommessa di Allegri, Cuadrado mezzala, che interpreta il ruolo come se fosse suo da sempre.

La non aveva mai perso in casa, ma va in barca, anche se Chiesa si batte e Simeone ci mette tutta la grinta trasmessagli dal padre anche se non vede più la porta.

Il fatto è che gli invincibili scoraggiano le buone intenzioni di chiunque giocando semplice, ragionato, in cui tutti fanno .
Così capita che il raddoppio, che chiude i giochi, sia di Chiellini.
Chiello è una s della pulicità ma è ancora insostituibile anche per Mancini.

, non è stato il migliore visto. Lascia una punizione a Dybala, poi tira un rigore con una raia esagerata. Orsato, uomo di mondo, gli sventola sotto il naso un giallo che farà giurisprudenza.

Non so cosa pensino i ntini di una squadra che vince sempre, non segna mai meno di due gol e uccide il ben prima delle zampogne.
Bisogneree rivolgersi a Juric, che rischia di passare alla storia come l’unico capace di fermare la con il Genoa.

Ci dica come ha fatto!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply