ULTIM'ORA

La Juve distrugge il Barça: 3-0 (doppio Cr7) e primo posto. Passa anche la Lazio.

9fe1e0055acdb3a19710188286f36be3

di Carmen Castiglia - Impresa della al Camp Nou: 3-0 al che non perdeva in casa dal 2013 non è cosa di tutti i giorni.
Nell’ultima della fase a gironi, Pirlo conquista il primo posto nel girone proprio per differenza reti sui catalani negli scontri diretti.
A la gioca una gara all’altezza, di prestigio, di luce per il .
Una gara perfetta sia per l’ayttacco, sia per la fase difensiva mandando in campo Gigi BUffon a 42 anni, leader e autore di un paio di interventi con grande sicurezza.
I bianconeri aprono le reti con un rigore di CR7 (13′), arrotondano con una acrobazia di McKennie (20′) e ancora con Ronaldo dal dischetto (52′).
Missione compiuta, nella notta delò Camp Nou è nata la vera di Pirlo.

Anche la raggiunge dopo vent’anni gli dio , da seconda nel girone. Una traversa nel finale salva Inzaghi nonostante la abbia giocato buona parte della gara in superiorità numerica!

Gli altri risultati

PSG-Istanbul Basaksehir interrotta
Rennes- Siviglia 1-3
Chelsea-Krasnodar 1-1
Dynamo -Ferencvaros 1-0
Lipsia-Manchester United 3-2

Psg-Basaksehir sospesa per : a determinare il clamso stop della partita di Parigi sono stati gli stessi giocatori, che hanno abbandonato il campo dopo che un giocatore del turco ha accusato il quarto uomo di frasi razziste.
e’ avvenuto dal 16′ del primo tempo, quando il vice-allenatore del Basaskesehir, Webo è stato espulso dall’arbitro romeno Hategan per aver protestato: il tecnico accusava il quarto uomo, il romeno Coltescu, di rivolgersi ad alcuni suoi giocatori con l’epiteto di ‘black guys’.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply