ULTIM'ORA

Banana vergogna: basta stupidi, ora sanzioni durissime!

roma-nainggolan-la-banana-lanciata-a-gervinho-razzisti-ignoranti-160-

di na Collina – “Vergognose scene di e razzismo ieri sera”. Arriva via Twitter la condanna di Joseph Blatter agli episodi che si sono verificati sui campi di , tra cui quello di Rotterdam dove tifosi del Feyenoord hanno tirato una banana gonfiabile all’indirizzo dell’attaccante ivoriano della , . Il presidente della , con un cinguettio, ha ricordato che “per combattere la discriminazione tutti gli organismi di calcio devono applicare la risoluzione del Congresso 2013″ sulla lotta contro il razzismo.

Un primo tweet cancellato. Un secondo postato pochi minuti dopo. La sostanza è la stessa, il messaggio è una chiara presa di posizione contro quanto successo allo De Kuip, alla banana gonfiabile lanciata dai tifosi del Feyenoord verso . Stupida manifestazione di becero razzismo che Radja Nainggolan ha stigmatizzato così: “Avere dei giocatori di colore in squadra e peccare di razzismo… ignoranza pura!”. Poi la chiusa #notoracism.

Più che una partita di , Feyenoord- è stata una vera e propria odissea. In campo è volato di , compresa una banana gonfiabile.
I tifosi del Feyenoord hanno lanciato in campo la banana dopo che si era fermato a rispondere alle provocazioni.
Un gesto che l’ ha classificato razzista e offensivo nei confronti del giocatore della .

Eric Gudde, direttore generale del Feyenoord, difende i tifosi: “Escludo categoricamente che si tratti di razzismo, non è un problema qui da noi è successo già altre volte. Il fatto che la banana sia finita vicino a è una semplice coincidenza, ma l’ l’ha pretata in quel modo. Già durante l’vallo l’abbiamo spiegato alla UEFA e spero che ne tengano conto”.
Stupide , bisognerebbe amleno prendersi la responsabilità degli atti beceri che si compiono!

Il tecnico del Feyenoord Rutten ha commentato soprat le decisioni arbitrali: “Il cartellino rosso era troppo severo. La direzione arbitrale è stata molto debole soprat in merito al suo metro di giudizio. Punizioni? Non sta a me rispondere a queste domande. La gara è stata sospesa per i lanci di oggetti sul campo e dentro lo spogliatoio non è accaduto nulla. Non so se sia stato colpito il guardalinee o l’assistente”.

Intanto l’UEFA attende ancora i rapporti ufficiali ma ovviamente è già stata informata degli incidenti di Rotterdam. Verrà sicuramente aperta un’inchiesta, ma l’addetto stampa della federazione europea minimizza: “La procedura non urgente, il Feyenoord è stato einato…”.

Priorità a Dinamo Kiev-Guingamp, gara sospesa alcuni minuti dopo tafferugli scoppiati a seguito dell’apparizione di una bandiera con la scritta ”La Crimea è russa’. La compagine ucraina è stata sorteggiata per affrontare l’Everton negli ottavi.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply