ULTIM'ORA

Juve ancora in testa, ma Rizzoli sbaglia!

torino-juve-allegri-ventura-500-300

di Antonella Lamole - -Juventus 1-4. Grande Pogba: gol e due assist; doppietta di Morata e uno di Khedira.
La Juve vince il e mantiene il , dimenticando Monaco.
Non è stato un facile neanche per al centro di infuocate polemiche di Ventura.
Sul 2-0, c’è stato il rigore di Belotti in avvio di ripresa che ha fermato a 973′ il record di imbattibilità di Buffon. Poi un gol regolare negato a Maxi Lopez prima della doppietta di Morata. All’87′ espulso Khedira con rosso diretto.

Giampiero Ventura fatica a ingoiare. Il T lamenta 2 ingiustizie: un gol 2 espulsioni… meno male che c’era il miglior arbitro italiano. Anche se Pistocchi si rizela dicendo che non ci può rappresene agli .

Ventura esplode: “Fa male perdere così. E’ difficile da capire e accete: oltre al gol annullanto mancano due espulsioni. Giochiamo contro la Juventus, la squadra più forte, lo dice il . Siamo andati sotto e quello che è successo dopo non si accetta: Alex Sandro doveva essere espulso, il gol di Maxi Lopez era regolare e anche Bonucci non mi spiego come non sia stato espulso”.

“Tutto quello che viene dopo sono chiacchiere: al 15’ della ripresa dovevamo essere 2 a 2 e con un uomo in più. Diventa difficile poi commene un 4-1. Come è stato possibile? Non ho niente contro , lo stimo moltissimo, è uno dei migliori arbitri al mondo, ma non mi spiego come sia potuto accadere. Ormai doiamo pensare alla prossima, c’è poco da aggiungere su questa partita”.

Allegri fa i compenti alla Juventus per la . “Sempre bello vincere il , non era facile dopo la batosta in Champions”. Su Morata e Buffon: “Alvaro decisivo, bravo a subentrare a Dybala a cui si è indurito il flessore. Gigi straordinario portiere e uomo”.
Sulle polemiche arbitrali di Ventura: “Dopo quello che ho subito io a Monaco…”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply