ULTIM'ORA

Svolta Juve: col Borussia si cambia o si muore.

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-PARMA

di Antonella Lamole - E’ il momento della svolta? Dopo le tante difficoltà di questo avvio di stagione, la ntus fa visita al Bo Moenchengladbach nella quarta giornata della fase a gironi di League per dare continuità al fondamentale successo nel derby contro il e avvirsi alla qualificazione. Coi tre punti i bianconeri potreero già essere certi di un pass per gli ottavi, ma serve anche una vittoria del Manchester City a Siviglia.
La è prima in classifica nel Girone D con 7 punti, frutto di due vittorie contro City e Siviglia e un pareggio a reti bianche proprio contro il ‘Gladbach che quindici giorni fa allo um riuscì a bloccare le fonti di gioco bianconere e portò a casa uno 0-0. Resta quello l’unico punto dei tedeschi in tre gare: per il resto la squadra di Lucien Favre ha collezionato due sconfitte, anche se quella in casa contro il City non è stata certo meritata.

Per Allegri la formazione è quasi fatta. In difesa, davanti a Buffon, giocheranno Barzagli, Bonucci e Chiellini con Cuadrado ed Evra larghi sulle corsie esterne. A centrocampo sicuri Pogba e Marchisio, mentre l’unico ballottaggio è quello tra Hernanes e Sturaro con l’ interista leggermente favorito. In attacco tandem Mandzukic-Morata.

Solo due i precedenti tra Bo Moenchengladbach e ntus: nella stagione 1975-76 la fortissima squadra tedesca, vincitrice della Coppa Uefa l’anno prima, einò la agli ottavi di Coppa dei . L’andata a Dusseldorf terminò 2-0 per i tedeschi con reti di Jupp Heynckes e del Pallone d’oro Allan Simonsen. A finì invece 2-2, con i gol di Gori e Bettega pareggiati da Danner e dallo stesso Simonsen.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply