ULTIM'ORA

Juve al palo: Tevez non rinnova, dubbi Sneijder-Rolando!

tevez_10_juve

di Antonella Lamole - Carlos Tevez ingu il Capodanno bianconero con 2 parole: “non ”. Sogna di chiudere la carriera con il ‘suo Boca’. Prima di imbarcarsi per l’Italia, il numero 10, ha parlato della scadenza “016: “rispetterò il mio contratto però non voglio firmare il prolungamento perchè non me la sento in questo momento”.

La spinge l’Apache, classe 1984, a firmare fino al 2018, ma Carlito resiste… “La mia intenzione, come tutti sanno, è onorare il contratto; mi resta ancora un anno e mezzo. E’ complicato andare e via quando si sta giocando ad alti livelli. E’ diffi però buono. Sono tranquillo”.

Alla , in questi giorni, lo è solo lui…
Sneijder scavalca Shaqiri per il tresta atteso da Allegri. Lo svizzero del costa troppo: i bavaresi accettano il prestito con riscatto obbligatorio a 15 milioni in giugno. è fuggito…. studiando come approcciare il .

Sneijder? Anche per lui questione di soldi: l’olandese guadagna 6 milioni l’anno con i turchi fino a giugno 2016. Ma per come la vede Allegri è un tresta puro. e Paratici andranno all’assalto dei turchi verso cui c’è un conto in sospeso…

La attende anche Rolando: partito l’ultimatum al , due o tre giorni per la risposta definitiva. I ghesi vogliono fare cassa e lo hanno offerto allo Zenit San Pietroburgo. La seconda scelta bianconera rimane il Savic.

Operazione possibile se c’è Giovinco. L’addio della Formica Atomica, metterebbe tutti a proprio posto: Savic a Torino con Snejder che riepirebbe il vuoto del tresta.
Buon anno a , i botti arriveranno dopo?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply