ULTIM'ORA

Italia senza gol, Mancio non può rinunciare alla Scarpa d’Oro: con l’Olanda è decisiva!

images-1

di Paolo Paoletti - Due pari nelle ultime 3 ufciali, solo 2 gol in 3 turni di Nation League: sono segni di o dopo due anni stiamo scoprendo il vero valore dell’Italia di Mancini?
La Polonia è un avversario comodo, niente di che. Eppure niente più di uno 0-0, a secco di reti per la prima volta in due anni, dopo 46 reti segnate nelle 14 match gare precedenti ed il 6-0 alla Moldova, seppur in amichevole.

Mancini fa nta di nulla, dice la la ha giocato bene e che le pessime condizioni del campo hanno influito più del dovuto.

Mercoledi c’è l’Olanda, tornerà , si giocherà a Bergamo omaggio a tutti i da cororus!

Tra Insigne, Belotti, Kean e Caputo non c’è tanto da scegliere, questo passa il convento, ma la Scarpa d’Oro, più congeniale al gioco della Lazio, non può rese fuori!

Di buono c’è che la squadra ha mandato a memoria gli schemi del Cittì, anche troppo snella fase di palleggio Al punto che a Danzica , mancio si pè sgolato chiedendo di tirare in porta.

Il doppio play stavolta ha funzionato ma è proprio tra e che la palla deve verticalizzare veloce e incisiva.

Quando alla difesa basta ricordare che l’Italia è a 15 gare ufciali consecutive senza scontte, con uno score di 12 vittorie e 3 pareggi.

Anche l’Olanda ha pareggiato in Bosnia e ciò consente agli azzurri di rese in testa al girone, obiettivo dichiarato per poter organizzare a o e la nal Four.

Mercoledì l’Olanda a Bergamo e il 15 novembre la Polonia decideranno rendendo inutile l’ultima in Bosnia il 18 novembre.
Tra 48 ore l’Italia vorrebbe chiudere la storia; l’Olanda l’ha già battuta all’andata. L’avversario non è in un momento positivo nel passaggio di mano tra Koeman e Frank de Boer. Scontta dal Messico, solo 0-0 con la Bosnia.
Anche per gli Orange, Bergamo è decisiva!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply